Sport

Chi è l’attaccante più decisivo in Serie A? CLASSIFICA

Gol pesanti, chi è l'attaccante più decisivo in Serie A? CLASSIFICA

Chi è l’attaccante più decisivo in Serie A

ROMA – Lo scorso maggio ci eravamo lasciati con Dzeko, Immobile e Kalinic sul gradino più alto del podio. Le loro reti (29 per il bosniaco della Roma, 23 per il laziale e 15 per l’ex Fiorentina) erano valse 18 punti per le loro rispettive squadre. Vediamo invece in questa stagione chi tra gli attaccanti di Serie A sta segnando gol pesanti.

Come funziona: abbiamo guardato i risultati senza i gol dell’attaccante in questione. Esempio: Sassuolo-Juventus 1-3. Senza la tripletta di Dybala la partita sarebbe terminata uno a zero per gli emiliano. Quindi le reti dell’argentino valgono tre punti.

Ma chi è l’attaccante più decisivo della Serie A del campionato appena iniziato? In queste prime otto giornate l’attaccante più determinante è Ciro Immobile. I suoi 14 gol hanno fruttato alla Lazio 10 punti. Dietro di lui Mauro Icardi: le sue 11 reti hanno portato all’Inter 9 punti.

La classifica:

Ciro Immobile (Lazio): 14 gol, 10 punti

Mauro Icardi (Inter): 11 gol, 9 punti

Paulo Dybala (Juventus): 11 gol, 6 punti

Fabio Quagliarella (Sampdoria): 6 gol, 6 punti

Dries Mertens (Napoli): 10 gol, 3 punti

Gonzalo Higuain (Juventus): 6 gol, 2 punti

Edin Dzeko (Roma): 7 gol, 0 punti

 

 

 

 

To Top