Golf, Tiger Woods sputa sul green. Ecco il video

Pubblicato il 14 Febbraio 2011 20:19 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2011 20:46

DUBAI – Sputi sui campi non solo di calcio ma anche di golf: nonostante le scuse presentate all’indomani del gesto, Tiger Woods verrà multato, di una somma che non sarà rivelata, per essersi ripetutamente abbandonato a tale comportamento – anche se sul green e non addosso ad un avversario – all’ultimo giro del torneo di Dubai.

Woods – che dal ritorno alle competizioni dopo lo scandalo scoppiato 15 mesi fa per le sue burrascose vicende coniugali non ha vinto nulla – è stato visto ieri dai telespettatori mentre sputava vicino alla dodicesima buca, commettendo una flagrante infrazione al codice di condotta del circuito europeo (Epga).

Un video dell’episodio è stato diffuso su Youtube. Dopo aver visionato le immagini, il direttore del torneo, Mike Stewart, ha concluso che l’ex numero uno del golf mondiale, vincitore di 14 competizioni maggiori, ha violato le regole. ”Di conseguenza, a Tiger Woods verrà inflitta un’ammenda”, annuncia l’Epga in un comunicato diffuso oggi.

”Il circuito europeo ha ragione, è stato inappropriato sputare come ho fatto, e lo so. Semplicemente, non ho riflettuto e tengo a dire che sono desolato”, ha replicato Tiger, 35 anni, in un messaggio su Twitter. Oltre che a sputare, Woods è stato anche sorpreso ad imprecare durante il torneo di Dubai, dove si è classificato ventesimo (la vittoria è andata allo spagnolo Alvaro Quiros).