Gp Macao, Sophia Floersch esce di pista: frattura spinale VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 novembre 2018 12:26 | Ultimo aggiornamento: 18 novembre 2018 14:11
Gp Macao, Sophia Floersch esce di pista: colonna vertebrale fratturata

Gp Macao, Sophia Floersch esce di pista: colonna vertebrale fratturata (Foto Facebook)

MACAO – Tragico incidente in F3 al Gran premio di Macao: la pilota tedesca Sophia Floersch, 17 anni, è schizzata fuori dalla pista con la sua vettura in una curva finendo contro alcune persone che assistevano alla gara. La Floersch è stata trasportata in stato cosciente in ospedale assieme a due fotografi, un commissario e un altro pilota coinvolti nell’incidente. Ha riportato la frattura della colonna vertebrale.

Uno dei fotografi feriti soffrirebbe di una commozione cerebrale, l’altro di una ferita all’addome che gli avrebbe comportato la lacerazione del fegato. Per il commissario di pista frattura del viso, oltre a ferite sull’addome e sulla faccia. 

Alla fine la gara è stata vinta dal vice-campione europeo Daniel Ticktum, con il numero uno continentale, Mick Schumacher (figlio di Michael, sette volte iridato di F1), al quinto posto.

N nata a Grunwald, in Germania, nel 2000, Sophia Floersch attualmente corre in F3 con la Van Amersfoot Racing. E’ nota soprattutto per essere stata la prima donna nel 2016 a conquistare punti in F4. Ma la sua carriera automobilistica era cominciata molto prima, a 5 anni, quando ha cominciato a correre con i kart, dove ha proseguito fino all’età di 14 anni.

Nel 2015 ha corso per la categoria Ginetta Junior Race e anche qui si è aggiudicata un titolo come driver più giovane. L’anno dopo nella F4 ha conquistato un quinto posto alla sua terza gara. Nel 2018 è approdata alla F3, dove corre tutt’ora.