Var nella storia dei Mondiali, assegna il rigore segnato da Griezmann nella finale Francia-Croazia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 luglio 2018 17:57 | Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2018 17:57
Var nella storia dei Mondiali, assegna il rigore segnato da Griezmann nella finale Francia-Croazia

Var nella storia dei Mondiali, assegna il rigore segnato da Griezmann nella finale Francia-Croazia (Ansa)

MOSCA – Il var è entrato di diritto nella storia dei Mondiali. Ha aiutato l’arbitro Pitana a assegnare il calcio di rigore alla Francia, era netto il fallo di mano di Ivan Perisic nella sua area di rigore. Dagli undici metri si è presentato Griezmann che ha segnato spiazzando Subasic [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Gli highlights di Francia-Croazia

Mano di Perisic e calcio di rigore per la Francia. Prima di decidere, l’arbitro Pitana ha consultato il var. Dagli undici metri non ha sbagliato Griezmann. Il fuoriclasse dell’Atletico Madrid ha spiazzato Subasic.

Pareggio della Croazia sugli sviluppi di una mischia nell’area della Francia. Mandzukic ha toccato per Lovren, Lovren ha passato la palla a Vida che ha servito l’assist per il sinistro vincente di Perisic.

Avvio choc per Mario Mandzukic. Il calciatore della Juventus ha segnato nella porta sbagliata, di testa, e ha permesso alla Francia di passare in vantaggio sulla Croazia nella finalissima dei Mondiali di Russia 2018. Mandzukic ha battuto il suo portiere deviando di testa una punizione di Antoine Griezmann.

CLICCA QUI per il tabellone completo dei Mondiali.

Tutti i gironi dei Mondiali:

  • Gruppo A: Russia, Arabia Saudita, Egitto e Uruguay.
  • Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco e Iran.
  • Gruppo C: Francia, Australia, Perù e Danimarca.
  • Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia e Nigeria.
  • Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica e Serbia.
  • Gruppo F: Germania, Messico, Svezia e Corea del Sud.
  • Gruppo G: Belgio, Panama, Tunisia e Inghilterra.
  • Gruppo H: Polonia, Senegal, Colombia e Giappone.