Guardiola: “Dal Barcellona alla panchina della Spagna? Vedremo”

Pubblicato il 22 settembre 2012 13:45 | Ultimo aggiornamento: 22 settembre 2012 11:15

Guardiola (LaPresse)

BARCELLONA, SPAGNA – “Io ct della Spagna? Non si sa mai, a New York sto bene e resterò qui almeno un anno”.

Lo ha detto l’ex allenatore del Barcellona Pep Guardiola a margine di un forum benefico organizzato a Città del Messico dalla Telmex Fundación del miliardario messicano Carlos Slim. Dichiarazioni che trovano ampio risalto sui principali siti spagnoli. Sulle continue voci che lo vorrebbero pronto ad un ritorno in panchina o alla guida della nazionale o di squadre come Manchester United e Milan, il tecnico catalano ha glissato:

“Non so quando tornerò, sicuramente non allenerò quest’anno. Quando ne avrò voglia lo farò ma in questo momento non ne ho”.

Guardiola ha poi parlato del suo pupillo Lionel Messi e ha dichiarato:

“Tutto quello che posso dire di Messi non sarà mai abbastanza. Al di là del talento che ha e di come è competitivo, è un esempio di come migliorarsi giorno dopo giorno. A lui piace giocare ma soprattutto gli piace vincere”.