Guardiola-Juventus, Paratici: “Non è vero, non ci abbiamo mai pensato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 maggio 2019 18:45 | Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2019 18:46
Guardiola-Juventus, Paratici: "Non è vero, non ci abbiamo mai pensato"

Guardiola-Juventus, Paratici: “Non è vero, non ci abbiamo mai pensato”. Foto EPA/PETER POWELL .

TORINO – Guardiola non sarà il prossimo allenatore della Juventus. Dopo la smentita del Manchester City, che ha parlato di notizia ridicola, è arrivata quella della Juventus con Paratici: “Non abbiamo mai avuto contatti, non ci abbiamo neanche mai pensato perché è sotto contratto e per altre mille motivazioni, quindi mi sembra molto strano tutto questo. Ma questo è il nostro mondo, lo accettiamo e basta”.

Il dirigente della Juventus ha parlato ai microfoni di Dazn: “Agiremo anche secondo le sue direttive. Quindi prima di muoverci concretamente aspetteremo questo con grande calma. Abbiamo già le idee chiare, stiamo compiendo le nostre valutazioni. Ci sono ancora tante competizioni in corso, quindi finché non finiranno mi sembra giusto per rispetto di tutti rimanere in questa situazione”.

Il futuro di Dybala, Paratici: “Abbiamo fiducia in lui”.

Relativamente al futuro di Paulo Dybala, Paratici si è espresso così sempre ai microfoni di Dazn: “È un nostro giocatore, abbiamo grandissima fiducia in lui e ne è la testimonianza l’investimento che abbiamo fatto quattro anni fa, oltre al il rinnovo di contratto. Sicuramente Dybala è un giocatore della Juventus, un elemento molto importante per noi” (dal sito internet di Sky Sport).

5 x 1000