Incredibile Guardiola: “Non abbiamo soldi per top player”. Ma ha fatto spendere al City mezzo miliardo in 19 mesi

Pubblicato il 29 gennaio 2018 22:03 | Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2018 22:03
Incredibile Guardiola: "Non abbiamo soldi per top player". Ma ha fatto spendere al City mezzo miliardo in 19 mesi

Incredibile Guardiola: “Non abbiamo soldi per top player”. Ma ha fatto spendere al City mezzo miliardo in 19 mesi
ANSA

MANCHESTER (INGHILTERRA) – In un periodo nel quale in Italia non si spende nulla in calciomercato, c’è chi come Pep Guardiola si lamenta con il suo club nonostante abbia ricevuto acquisti per mezzo miliardo di euro in appena 19 mesi di gestione tecnica. Guardiola si è lamentato con il suo club perché secondo lui non dispone di 20/22 top player per vincere tutte le competizioni.

«Per vincere tutto mi servono 20-22 top player, e ora non possiamo permetterceli, ci sono giocatori che non possiamo permetterci di comprare, non abbiamo soldi a sufficienza per farlo, questo mi hanno detto dal club»«Non possiamo permetterci giocatori da 85, 90, 100 milioni di euro»

Guardiola è nel mirino del Psg

Dopo il raggiunto accordo fra Josè Mourinho e il Manchester United, per prolungare il rapporto di collaborazione, il Paris Saint-Germain ha cambiato obiettivo per il futuro della propria panchina, attualmente occupata da Unai Emery, virando con decisione su Pep Guardiola, ora al Manchester City.

Lo scrive il Mirror, che parla di un contatto già avvenuto fra i dirigenti del club francese e l’allenatore catalano, il cui contratto con i ‘Citizens’ scadrà il 30 giugno dell’anno prossimo.