Guerra Roma-Juventus, Ranieri contro Blanc: “Il signorino mi ha stancato”

Pubblicato il 29 Ottobre 2010 14:06 | Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2010 14:06

Claudio Ranieri striglia i suoi giocatori

Claudio Ranieri rompe il silenzio e nella conferenza stampa prima della partita di campionato contro il Lecce non risparmia un attacco deciso a Claude Blanc. Il dirigente bianconero lo aveva accusato di aver scelto Poulsen al posto di Xabi Alonso, un gravissimo errore tecnico.

Il tecnico di Testaccio inaugura un duro scontro verbale sull’asse Roma-Juventus: “Le parole di Blanc? In questo momento penso al Lecce. Però ci tengo a dire che non mi è piaciuto che abbia parlato quando la contropoarte era in silenzio stampa. Il “signorino” (blanc ndr) si è permesso di dire certe cose. Vorrà dire che parlerò direttamente agli azionisti della Juve, come avevo già fatto con lui a quattr’occhi, e dirò loro come sono andate veramente queste cose”.

In merito alla sua permanenza sulla panchina giallorossa, Ranieri assicura di sentirsi tranquillo, e avverte i suoi detrattori: «Occhio a chi spinge a cambiare Ranieri. Quando sono arrivato ho sempre fatto di più di chi mi aveva preceduto, e quando sono andato via chi è arrivato ha fatto peggio».

Siamo in attesa di ulteriori aggiornamenti e stoccate sull’asse Roma-Torino.