Calcio Spagna: “Ha offeso Guardiola”, il Barcellona non paga l’agente di Ibrahimovic

Pubblicato il 17 Novembre 2010 13:15 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2010 13:16

Il Barcellona ‘congela’ i pagamenti di Mino Raiola, agente di Zlatan Ibrahimovic.

Tutta colpa di un’intervista che il procuratore ha rilasciato a un quotidiano svedese – scrive l’edizione online del Corriere della Sera – in cui Raiola esprime giudizi pesanti su Guardiola e Johann Cruijff, allenatore e presidente del Barca (“Dovrebbero finire in manicomio”).

Immediata la replica del club spagnolo, che sul proprio sito scrive che ogni pagamento per Raiola verrà sospeso e che la società trascinerà Raiola in tribunale.