Europa League: Hapoel Haifa-Atalanta 1-4 VIDEO GOL HIGHLIGHTS

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 agosto 2018 8:09 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2018 8:09
Europa League preliminari: Hapoel Haifa-Atalanta 1-4 VIDEO GOL HIGHLIGHTS

Europa League: Hapoel Haifa-Atalanta 1-4 VIDEO GOL HIGHLIGHTS

HAIFA – Playoff di Europa League a un passo per l’Atalanta: la vittoria a Sarajevo non preannunciava certo un’andata del terzo turno di Europa League in discesa in casa dell’Hapoel Haifa, capace di colpire a freddo, ma non di resistere alla prepotente reazione, sulle ali di una superiorità tecnico-tattica evidente [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]. Un 4-1 che promuove le scelte della panchina e fa del ritorno, tra una settimana a Reggio Emilia, poco più di una formalità.

Un match iniziato decisamente in salita, perché alla prima palla inattiva gli israeliani passano con Buzaglo che al 7′ infila Gollini sul palo lontano. Tra il 16′ ed il 17′ Toloi e Gomez ci provano da fuori senza successo, ma la rimonta è dietro l’angolo: al 18′ un corner dalla sinistra di Gomez innesca il traversone in area di Freuler respinto male da Sjöstedt giusto sul sinistro di Hateboer, che appena dentro l’area piazza il rasoterra (primo gol bergamasco per lui). Due giri di lancetta e Zapata si incunea fra i due centrali difensivi e batte Setkus con un preciso diagonale.

Nella ripresa i padroni di casa inseriscono un’altra punta pura come Elbaz per Ginsari e Hadida per Vermouth in mediana, mentre l’Atalanta fa la staffetta Pessina-Pasalic, concedendo l’esordio in gare ufficiali al croato, e cala l’asso di Barrow, triplettista nell’8-0 di Sarajevo, al posto del convincente Zapata. La pratica si chiude virtualmente al 20′ proprio grazie a Pasalic, che sempre di testa sigla il 3-1. Al 2′ di recupero Barrow potrebbe fare cinquina, ma il suo destro si spegne sull’esterno della rete.