HIGHLIGHTS – Juventus-Torino 2-1, Cuadrado gol decisivo

di redazione blitz
Pubblicato il 31 Ottobre 2015 20:16 | Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre 2015 20:34

TORINO, JUVENTUS STADIUM – Juventus batte Torino 2-1 nel derby della Mole, primo anticipo della 11/a giornata di serie A.

Il tabellino di Juventus-Torino 2-1, anticipo dell’11/a giornata di Serie A.

JUVENTUS – TORINO 2-1.

Reti: 19′ Pogba (J), 51′ Bovo (T), 93′ Cuadrado (J).

Juventus: Buffon; Evra, Barzagli, Bonucci, Padoin; Khedira (10′ Cuadrado), Marchisio, Pogba; Hernanes; Morata (77′ Mandzukic), Dybala (86′ Alex Sandro). A disp.: Neto, Audero, Caceres, Zaza, Lemina, Rugani, Sturaro. Allenatore: Allegri.

Torino: Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Peres, Acquah, Vives, Baselli (64′ Benassi), Molinaro (60′ Zappacosta); Maxi Lopez (86′ Belotti), Quagliarella. A disp.: Castellazzi, Ichazo, Silva, Amauri, Prcic, Pryyma. Allenatore: Ventura.

Arbitro: Rocchi.

Note: spettatori 39.928 per un incasso di 1.851.581 euro. Ammoniti Bovo (T), Acquah (T), Morata (J), Baselli (T), Zappacosta (T), Pogba (J), Bruno Peres (T).

L’obiettivo nella testa dei giocatori della Juventus è “la rincorsa scudetto”. Lo assicura Juan Cuadrado, autore del gol che ha regalato ai bianconeri la vittoria nel derby a tempo ormai scaduto. “La vittoria ci aiuta e ci dà una carica in più – sostiene – per continuare la rincorsa scudetto”.

Entrato al posto dell’infortunato Khedira, il colombiano si è rivelato il migliore in campo con Buffon, autore di due prodezze che hanno salvato la partita e il risultato. “Abbiamo una sicurezza in più in porta, Gigi è un grandissimo, lo dimostra ogni partita – è il giudizio di Cuadrado -. Abbiamo cercato di fare il nostro gioco, ma il Toro era messo bene dietro e non siamo riusciti a ripete il primo tempo”.

“La verità è che abbiamo combattuto fino alla fine – conclude – e quando lavori così i risultati si vedono. Ci ha aiutato un po’ Dio, perché contro una squadra forte come il Toro era difficile”.