Higuain è un caso per la Juventus: dopo la fuga, potrebbe non tornare in Italia

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 18 Aprile 2020 19:15 | Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2020 18:54
Higuain è un caso per la Juventus: dopo la fuga, potrebbe non tornare in Italia

Higuain è un caso per la Juventus: dopo la fuga, potrebbe non tornare in Italia (foto Ansa)

TORINO – Il caso Gonzalo Higuain non conosce fine. La sua fuga in Argentina fece discutere perché il calciatore violò la quarantena alla quale lo aveva sottoposto la Juventus dopo la positività al coronavirus di Rugani.

Dopo aver raggiunto l’Argentina, Gonzalo Higuain si giustificò dicendo che lo aveva fatto per stare vicino alla mamma, che sta lottando contro le conseguenze di un tumore.

Ma la rottura con la Juventus risale a molti mesi prima. I bianconeri hanno provato a venderlo dovunque la scorsa estate. 

Poi Higuain rimase a Torino perché la Juve non aveva trovato nessun acquirente in grado di soddisfare le richieste economiche del club e del calciatore.

Dopo un avvio di stagione promettente, Higuain è finito presto ai margini del progetto tecnico di Maurizio Sarri che ormai ha deciso di puntare sulla coppia d’attacco composta da Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala.

Il feeling tra Sarri e Higuain è finito da tempo. Dopo l’esperienza trionfale che hanno condiviso al Napoli, i due non sono andati più d’amore e d’accordo.

Sarri ha allenato Higuain sia al Chelsea che alla Juventus. In nessuno di questi due club lo ha mai considerato un titolare inamovibile.

Higuain non ha rotto solamente con il tecnico ma soprattutto con il club.

Per essere pronto per il 4 maggio, probabile data in cui rinizieranno gli allenamenti, Higuain dovrebbe tornare a Torino nei prossimi giorni perché poi dovrebbe sostenere il periodo obbligatorio di quarantena al rientro in Italia.

Ma Higuain non sembrerebbe intenzionato a tornare nel nostro Paese.

Stando a quanto dichiarato da Sky Sport, il centravanti vorrebbe restare in Argentina per continuare a stare al fianco della mamma.

Questa sua decisione potrebbe portare alla rottura definitiva tra l’argentino e la Juventus con il centravanti che potrebbe lasciare Torino la prossima estate. Questa volta definitivamente... (fonte articolo, Sky Sport).