Higuain con il cellulare durante Juventus-Milan, è bufera sui social

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 13 Giugno 2020 17:55 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2020 17:55
Higuain con il cellulare durante Juventus-Milan, è bufera sui social

Higuain con il cellulare durante Juventus-Milan, è bufera sui social (foto archivio Ansa)

TORINO – Che noia questo Juventus-Milan, giochiamo un po’ al cellulare va…

Secondo il popolo dei social, è stato questo il pensiero di Higuain durante la semifinale di Coppa Italia.

L’attaccante argentino, che ovviamente non era in campo per infortunio, è stato pizzicato mentre controllava il cellulare durante la partita (qui l’immagine).

Secondo questi utenti, la sua esclusione dalla partita non era dettata tanto dalle sue condizioni fisiche quanto dalla sua voglia di andare via dalla Juventus.

In realtà Higuain non lo ha mai detto apertamente ma secondo i media argentini ci sono state trattative intense tra il suo staff ed il River Plate.

Queste voci di calciomercato sono state diffuse con una certa insistenza nel periodo di quarantena da coronavirus.

Higuain via dalla Juventus per andare al River Plate, ecco quale sarebbe la situazione.

Stando ai media argentini, il centravanti della Juventus avrebbe incontrato il presidente del River  Rodolfo D’ Onofrio e il ds Enzo Francescoli.

Il grande ostacolo a questa trattativa sarebbe lo stipendio mostre del centravanti, che è legato alla Juventus fino al giugno del 2021, ma il River avrebbe trovato il modo per onorarlo…

Parte dello stipendio di Higuain sarebbe pagato dal River, il resto sarebbe pagato da uno sponsor.

Sarebbe decisamente più semplice trovare un accordo economico con la Juventus che in passato ha lasciato tornare Carlos Tevez al Boca senza alcun problema.

La Juventus avrebbe chiesto un cash abbondantemente alla portata del River più il cartellino del giovane Julian Alvarez, attaccante classe 2000.

Sarebbe una operazione praticamente identica a quella che ha portato Carlos Tevez al Boca Juniors con soldi più Rodrigo Bentancur alla Juventus.

Adesso Higuain è tornato a Torino ma sarebbe ormai fuori dal progetto tecnico di Maurizio Sarri che vorrebbe puntare unicamente su Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala.

Il terzo posto dell’attacco verrebbe occupato a turno da Douglas Costa e Federico Bernardeschi.

Due calciatori che effettivamente sono scesi in campo nella semifinale di Coppa Italia tra Juventus e Milan.