Icardi alla Roma? Il tweet di Wanda Nara e il messaggio letto dai tifosi giallorossi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Agosto 2019 9:03 | Ultimo aggiornamento: 5 Agosto 2019 9:03
Mauro Icardi alla Roma? Il tweet di Wanda Nara e il messaggio letto dai tifosi giallorossi

Mauro Icardi in una foto Ansa

ROMA – Mauro Icardi apre al trasferimento alla Roma? La situazione del centravanti argentino è una delle più paradossali in questo calciomercato 2019: emarginato dall’Inter dell’era Conte, scaricato a più riprese (e pubblicamente) dai dirigenti nerazzurri, sembra non interessare alla Juve (la squadra dove sarebbe andato di corsa). Stando alle voci, solo due società sono ancora intenzionate ad affondare il colpo: la Roma, appunto, e il Napoli.

Solo che il Napoli ha già da tempo virato su altri obiettivi (l’ultimo, in ordine di tempo, è il messicano Lozano) e i giallorossi non possono permettersi certe cifre (per il cartellino e per l’ingaggio). Quindi Icardi alla Roma si potrebbe fare, a patto che l’Inter accetti un’offerta “ridimensionata” (e pensare che di questi tempi l’estate scorsa era stata rifiutata un’offerta da circa 100 milioni di euro) e a patto che Icardi riveda le proprie pretese economiche.

Il messaggio di Wanda Nara.

A scatenare di nuovo le fantasie dei tifosi romanisti l’ultimo tweet di Wanda Nara, moglie-agente di Icardi, che continua a lanciare messaggi criptici sui social. “Insegneremo al mondo che cos’è l’amore”. Amore in spagnolo si scrive Amor, e alcuni utenti hanno voluto leggere un gioco di parole: Amor è anagramma di Roma. Un po’ cervellotico, ma di questi tempi sognare non costa nulla.

In realtà l’ennesimo post criptico di Wanda Nara potrebbe riferirsi alla volontà dell’attaccante argentino di rimanere all’Inter nonostante sia fuori dal progetto del club nerazzurro, nonostante il rischio di non giocare. Una scelta dettata, secondo alcune indiscrezioni, anche dal possibile arrivo del sesto figlio per Wanda Nara.

Icardi e il rischio di non giocare per due anni.

Proprio nelle ultime ore la Gazzetta dello Sport ha pubblicato un retroscena sull’ultimo incontro tra l’argentino e la dirigenza nerazzurra: in pratica, Marotta & co avrebbero informato l’ex capitano che, se non dovesse accettare offerte da altre squadre, rischia seriamente di restare lontano dal campo per due anni (finché cioè è sotto contratto con l’Inter). (Fonti Corriere dello Sport, Gazzetta dello Sport e Twitter).