Il figlio di Gullit arrestato per spaccio di droga a Lecco

Pubblicato il 11 Maggio 2011 19:42 | Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2011 20:47

LECCO – Il figlio ventenne dell’ ex giocatore del Milan Ruud Gullit, e’ stato arrestato dalla polizia di Lecco per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane – come ha spiegato oggi la polizia nel corso di una conferenza stampa – era stato notato da un paio di settimane sul lungolago della citta’ in atteggiamento sospetto ed e’ stato fermato mentre cedeva una dose di marijuana a un altro giovane. Addosso aveva due o tre grammi di droga.

E’ scattata una perquisizione nella sua casa di Perledo (Lecco) e li’ la polizia ha trovato altri 260 grammi di hashish e 80 grammi di marijuana oltre a un bilancino e materiale per il confezionamento delle dosi. A quel punto e’ scattato l’arresto. Il ventenne e’ figlio di Gullit e della sua ex compagna lecchese.