Il giocatore si infortuna in Nazionale? La Federazione paga i club

Pubblicato il 30 Marzo 2012 17:29 | Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2012 17:32

ZURIGO – Da ora in avanti in caso di infortuni in nazionale, il club di appartenenza del giocatore sara’ indennizzato. Lo ha deciso oggi l’Esecutivo della Fifa. Da settembre i giocatori che disputeranno gare internazionali godranno di una copertura assicurativa. Obbligatorio il rilascio dei giocatori Under 23 per le Olimpiadi di Londra. Il sistema prevede che, se un giocatore si infortuna durante una gara con la propria nazionale, il club di appartenenza ricevera’ dall’assicurazione una somma a titolo di indennizzo che dipendera’ dalla durata dell’assenza del giocatore e dal suo stipendio base.     Prima di entrare in vigore, questa copertura assicurativa dovra’ comunque essere approvata dal Congresso della Fifa, che si riunira’ i 24 e 25 maggio a Budapest.