Il Manchester United punta alla Borsa di New York, verso Ipo da 500 milioni

Pubblicato il 14 Giugno 2012 16:24 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2012 16:38

NEW YORK, 14 GIU – Il Manchester United, la squadra 19 volte campione d'Inghilterra, studia una possibile ipo negli Stati Uniti, con la quale raccogliere 500 milioni di dollari.

Lo riporta l'agenzia Bloomberg, sottolineando che il club prevedeva in precedenza di raccogliere 1 miliardo di dollari con un ipo a Singapore ma poi ha rivisto la scelta. Lo sbarco in Borsa negli Stati Uniti potrebbe avvenire dopo l'estate, con la presentazione dei documenti a giorni.