Ilicic, colpo dello scorpione in Atalanta-Bologna. Sui social lo esaltano: “La grande bellezza”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 4 aprile 2019 22:11 | Ultimo aggiornamento: 5 aprile 2019 11:43
Ilicic, colpo dello scorpione in Atalanta-Bologna. Sui social lo esaltano: "La grande bellezza"

Josip Ilicic nella foto
ANSA/PAOLO MAGNI

BERGAMO – Spettacolo Atalanta. La squadra allenata da Gian Piero Gasperini ha chiuso il primo tempo sul risultato di 4-0 contro il Bologna. Una vittoria, porterebbe i bergamaschi a meno uno dal Milan quarto in classifica. La qualificazione alla prossima Champions League non è più una utopia ma una possibilità concreta. In questo momento, l’Atalanta sta meglio di Roma, Lazio e Torino. Il grande protagonista della partita è stato Josip Ilicic.

Ilicic: colpo dello scorpione, gol e assist. Show dell’attaccante dell’Atalanta. 

L’attaccante sloveno ha dato spettacolo con colpi da fuoriclasse assoluto che non hanno nulla da invidiare alle giocate di fenomeni del calcio come Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. L’ex attaccante del Palermo ha sbloccato la partita con un sinistro a giro che ha concluso la sua corsa sotto l’incrocio dei pali. Il raddoppio è arrivato con un gol alla Ronaldo, lo sloveno ha dribblato un avversario con un doppio passo ubriacante e ha battuto Skorupski con un destro angolatissimo che ha toccato il palo prima di terminare la sua corsa in rete.

Poco dopo, Ilicic ha smarcato Hateboer con un assist da urlo. Hateboer ha battuto Skorupski con un diagonale imprendibile. Tutto qui? Come se sarebbe poco… Nemmeno per sogno! Ilicic ha concluso il suo primo tempo capolavoro con un colpo dello scorpione alle Renè Higuita. L’attaccante sloveno ha agganciato un pallone impossibile a centrocampo con il colpo dello scorpione.

Questa giocata ha mandato in estasi i tifosi dell’Atalanta presenti allo stadio degli Atleti Azzurri di Bergamo. Questi numeri dello sloveno non sono passati inosservati nemmeno al popolo dei social network. Gli utenti lo hanno esaltato sul web: “La grande bellezza”. E in effetti non ci sono altri termini per definire il colpo dello scorpione di Ilicic. Giù il cappello per questo grande campione.