Atalanta, Gomez: “Ilicic ha avuto il coronavirus e la depressione ma ora sta bene”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Ottobre 2020 13:05 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2020 13:09
Atalanta, Gomez: "Ilicic ha avuto il coronavirus e la depressione ma ora sta bene"

Atalanta, Gomez: “Ilicic ha avuto il coronavirus e la depressione ma ora sta bene” (foto Ansa)

Ilicic dell’Atalanta ha avuto il coronavirus e la depressione, lo svela il compagno di squadra Gomez.

Ilicic ha avuto sia il coronavirus che la depressione, lo svela il Papu Gomez in una intervista rilasciata a Tyc Sports. Le sue dichiarazioni sono riportate dal Corriere dello Sport.

“Sì, Josip ha avuto il Coronavirus – ha ammesso l’argentino – e ha sofferto molto, cadendo in depressione.

Nella vita può arrivare un momento in cui la testa ti esplode, ma per fortuna ora sta bene, è tornato ed è molto importante per noi.

L’anno scorso forse siamo stati una sorpresa ma ora ci siamo fatti un nome – continua – e possiamo competere con qualsiasi squadra.

Sappiamo di rischiare dietro, è vero, ma il nostro gioco offensivo ci ha portato fino a qui, siamo sempre tanti in area e siamo in grado di segnare tanto.

Il futuro? A febbraio faccio 33 anni, ho tre anni di contratto qui, voglio restare e continuare anche nel club una volta finita la mia carriera”

Le dichiarazioni di Gasperini sulla sfida all’Ajax

“Dispiace giocare questa seconda Champions League senza pubblico, ma la pandemia sta togliendo a tutti – la premessa di Gian Piero Gasperini alla vigilia -.

Restano l’orgoglio e la soddisfazione di poterlo fare qui dopo aver dovuto emigrare a Reggio Emilia per l’Europa League e poi a San Siro.

L’assenza di De Roon è importante per il suo valore, ma abbiamo già giocato senza di lui facendo bene anche in campionato.

Non ne rimaniamo spiazzati. L’Ajax attacca con molti più uomini e dovremo badare alla sua forza d’urto.

Dopo una sconfitta si riparte e si pensa alla prossima sfida, guardando agli errori e cercando di non commetterne” (fonti Tyc Sports, Il Corriere dello Sport e Ansa).