In coma 10 anni, si risveglia e chiede di Federer perchè…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Settembre 2015 20:07 | Ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2015 20:07
In coma 10 anni, si risveglia e chiede di Federer perchè...

Roger Federer

SIVIGLIA – Un fan sfegatato di Roger Federer in agosto si risveglia dal coma dopo oltre 10 anni e vede il suo mito in finale agli Us Open, quasi come se nulla fosse cambiato. Ora nella sua testa c’è solo Wimbledon 2016: “Sarebbe il sogno della mia vita essere lì a fare il tifo per lui voglio vederlo prima che si ritiri e, magari, guardarlo alzare al cielo il suo 18° Slam”.

Lui oggi è un ragazzo quasi 30enne di Siviglia. Dopo il coma durato un decennio, da qualche settimana ha finalmente aperto gli occhi, trovandosi a fare i conti con un mondo completamente cambiato. Ma, tra tutte le novità, ce ne è una che lo ha lasciato sbalordito: scoprire che il suo idolo è ancora ai vertici del tennis mondiale.

La Gazzetta dello Sport riporta la sua storia:

Domenica 12 dicembre 2004. E’ il suo compleanno. La mamma e gli amici decidono di organizzare un weekend in montagna per festeggiare un altro anno volato in fretta. Su quelle strade a gomito, però, una sbandata improvvisa, la collisione con un altro veicolo proveniente in direzione contraria e la caduta per diversi metri in un fossato. Tutti illesi o quasi. Il ragazzo riporta gravi lesioni craniche e finisce in coma.

“È stato un colpo molto duro per tutti – racconta oggi la madre Rosaria -, ma non abbiamo mai smesso di credere che questo giorno sarebbe arrivato”. Il giorno è arrivato quasi 11 anni dopo, il 27 agosto 2015, quando il ragazzo riapre gli occhi e , un po’ alla volta, ricomincia a parlare. Lo choc non è da poco: lo spagnolo pensa di avere ancora 19 anni e ricorda perfettamente il momento dell’incidente. Passo dopo passo diventa consapevole di aver trascorso il periodo che va dai 20 ai 30 anni bloccato in un letto. Scopre i cambiamenti che hanno coinvolto la Spagna, l’Europa, il mondo. Poi la domanda inevitabile, per sapere che fine avesse fatto il suo idolo, Roger Federer: “Si è ritirato?”. Quindi lo stupore per l’infinita classe dell’asso svizzero.