Inghilterra Algeria finisce 0-0. Capello: “Non siamo in un buon momento”

Pubblicato il 18 Giugno 2010 22:27 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2010 23:05

Fabio Capello, ct dell'Inghilterra

Finisce o-o l’incontro tra l’Inghilterra di Fabio Capello e l’Ageria valida per il secondo turno del gruppo C dei mondiali di calcio.

Al termine della partita, Fabio Capello non nasconde l’amarezza per il nuovo passo falso della sua Inghilterra, che dovrà giocarsi il tutto per tutto con la Slovenia per guadagnarsi gli ottavi: “Abbiamo incontrato una buona squadra ma siamo stati troppo lenti, non siamo in buon momento, penso che sia la pressione, durante gli allenamenti i giocatori fanno bene, non so perché le cose vadano così “.

“Voglio vedere – spiega Capello, come riporta il sito della Bbc – lo spirito della squadra e questa sera non l’ho visto. Ho detto ai giocatori che non hanno disputato una buona gara, ma siamo fortunati perché abbiamo ancora una partita da giocare e io ho sempre fiducia nella mia squadra”.

Ecco le pagelle dei giocatori in campo e le statistiche sulla partita:

Inghilterra (4-4-2): James 6, Johnson 5.5, Carragher 6, Terry 5.5, Cole 6, Lennon 5 (18′ st Wright-Phillips 6), Gerrard 5, Lampard 5, Barry 5 (38′ st Crouch), Heskey 4.5 (28′ st Defoe), Rooney 5. (12 Green, 23 Hart, 5 Dawson, 15 Upson, 13 Warnock, 22 Carrick, 11 Joe Cole, 16 Milner, 9 Crouch). All.: Capello 5.

Algeria (4-4-2): Mbolhi 6.5, Bougherra 6, Halliche 6, Yahia 6, Belhadj 6.5, Yebda 6.5 (44′ st Mesbah), Lacen 5.5, Boudebouz 6 (28′ st Abdoun), Ziani 6.5 (36′ st Guedioura), Kadir 6, Matmour 6. (1 Gaouaaoui, 11 Djebbour, 14 Laifaoui, 16 Chaouchi,18 Medjani, 6 Mansouri, 12 Belaid, 10 Saiifi). All.: Saadane 6.5.

Arbitro: Irmatov (Uzbekistan) 6.5.

Angoli: 10-3 per l’Inghilterra.

Ammoniti: Carragher e Lacen per gioco falloso.

Spettatori: 64.100.