Insigne ringrazia Ancelotti su Instagram, i tifosi del Napoli: “Ma se lo hai fatto esonerare tu…”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 11 Dicembre 2019 18:18 | Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2019 18:18
Insigne ringrazia Ancelotti su Instagram, i tifosi del Napoli: "Ma se lo hai fatto esonerare tu..."

Il post di Lorenzo Insigne per Carlo Ancelotti (da Instagram)

NAPOLI – Lorenzo Insigne è finito nuovamente nel mirino dei tifosi del Napoli per le sue dichiarazioni su Carlo Ancelotti. Dopo l’esonero del tecnico, Insigne ha aggiornato il suo profilo Instagram per ringraziarlo: «Grazie Mister   è stato un onore aver lavorato con te e il tuo staff. In questi due anni ho conosciuto una persona speciale. Ti auguro il meglio!». Queste parole di Insigne non sono state digerite da molti tifosi del Napoli che gli hanno risposto con dichiarazioni come queste: 

“Hai una bella faccia tosta a scrivere queste cose. E’ pura ipocrisia. Ma se lo hai fatto esonerare tu? Ti voleva vendere, non ti faceva giocare perché non ti allenavi con la giusta intensità e per questo motivo lo hai fatto esonerare dato che sei il capitano della squadra e quindi hai molto peso nello spogliatoio.

Ti abbiamo fischiato nel giorno dell’allenamento a porte aperte perché hai guidato l’ammutinamento della squadra con Allan. Questo post Instagram te lo potevi anche risparmiare…Adesso non avete più alibi, adesso la colpa sarà soltanto vostra. Dovete tornare a vincere. Basta alibi che la nostra pazienza è finita da un pezzo…”. 

La scorsa estate, Ancelotti aveva chiesto la cessione di Insigne e l’acquisto di Icardi. Non è stato accontentato. Insigne è restato e Ancelotti è stato costretto a sbatterlo più volte in panchina. Il resto è storia recente. Adesso Insigne dovrà cercare di tornare ai suoi livelli con la guida tecnica di Gattuso.