Insigne, lesione di primo grado al bicipite femorale: stop di 3-4 settimane

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Settembre 2020 17:33 | Ultimo aggiornamento: 30 Settembre 2020 8:10
Insigne, lesione di primo grado al bicipite femorale: stop di 3-4 settimane. Foto Ansa

Napoli, la ripresa degli allenamenti dopo i tamponi ai calciatori (foto Ansa)

Insigne, lesione di primo grado al bicipite femorale: stop di 3-4 settimane.

E’ di lesione di primo grado del bicipite femorale sinistro la diagnosi di Lorenzo Insigne. Il capitano del Napoli dovrà stare fermo almeno tre-quattro settimane.

L’attaccante si è infortunato domenica nel primo tempo di Napoli-Genoa e oggi si è sottoposto a esami strumentali che hanno evidenziato la lesione. Insigne salterà anche i tre impegni che aspettano la nazionale italiana contro la Moldavia in amichevole e contro Polonia e Olanda in Nations League.

Per Insigne almeno un mese di stop con rientro previsto – se tutto andrà bene – per la fine di ottobre: ciò significa che non potrà essere in campo nella trasferta di Torino contro la Juventus in programma domenica sera, a patto che i tamponi a cui si sottoporranno i calciatori del Napoli dopo il caso Coronavirus esploso al Genoa diano il completo via libera per la partenza in direzione ‘Allianz Stadium’.

Insigne non sarà a disposizione nemmeno per le sfide con Atalanta e Benevento: nel mirino l’incrocio casalingo dell’1 novembre col Sassuolo, possibile data buona per il ritorno in campo a pieno regime. Salterà sicuramente anche la prima giornata della fase a gironi di Champions League, in dubbio invece per la seconda. (Fonte: Ansa)