Inter-Bologna 2-1, VAR: mano D’Ambrosio, non è rigore. Masina espulso (VIDEO)

Pubblicato il 11 febbraio 2018 17:07 | Ultimo aggiornamento: 11 febbraio 2018 17:07
Inter-Bologna 2-1, VAR: mano D'Ambrosio, non è rigore. Masina espulso (VIDEO)

Inter-Bologna 2-1, VAR: mano D’Ambrosio, non è rigore. Masina espulso (VIDEO)

MILANO, STADIO GIUSEPPE MEAZZA ‘SAN SIRO’ – L’Inter ha vinto 2-1 contro un Bologna ridotto in nove uomini per le espulsioni di Ibrahima Mbaye e Adam Masina ma a fare discutere sui social network è, come spesso accade, il VAR.  La tecnologia è stata utilizzata dall’arbitro Valeri per due episodi chiave: il mano di D’Ambrosio e la dura entrata di Adam Masina.

Il mano di D’Ambrosio

Sul risultato di 2-1 per l’Inter, Danilo D’ambrosio ha colpito il pallone con la mano su cross ravvicinato di Cesar Falletti. Per il VAR  non si tratta di calcio di rigore perché non c’è abbastanza distanza tra i due calciatori e quindi il fallo di mano sarebbe involontario.

L’espulsione di Masina

Sul risultato di 2-1 per l’Inter, con il Bologna in dieci uomini per l’espulsione di Mbaye, l’arbitro Valeri ha utilizzato il VAR per punire con il cartellino rosso il fallo di Masina ai danni di Lisandro Lopez.

Da Twitter.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other