Federico Chiesa all’ Inter, la Fiorentina smentisce: “Giocherà ancora con noi”. Conte vuole anche Barella

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 3 giugno 2019 18:35 | Ultimo aggiornamento: 3 giugno 2019 18:36
Inter, Chiesa la Fiorentina smentisce: "Giocherà ancora con noi". Conte vuole anche Barella

Inter, Federico Chiesa nel mirino di Conte. Foto ANSA/MAURIZIO DEGL INNOCENTI

MILANO – Federico Chiesa all’ Inter? Non secondo la Fiorentina. La società viola ha pubblicato un comunicato stampa dove spiega che Chiesa non si muoverà da Firenze. La società viola si fa forte di un lungo contratto in essere tra Federico Chiesa e la Fiorentina. 

Leggiamo continue notizie diffuse da altri sul futuro di Chiesa e su dove giocherà il prossimo campionato. L’attuale proprietà tiene a precisare che Federico è un giocatore della Fiorentina legato alla Società da un lungo contratto e quindi, per quanto ci riguarda, Chiesa il prossimo anno giocherà a Firenze e dovrà essere il giocatore simbolo per la squadra che si costruirà. Firmato ACF Fiorentina.

Federico Chiesa e Nicolò Barella sono i due nomi in cima alla lista di calciomercato di Antonio Conte. L’ex ct della Nazionale Italiana di calcio è stato chiaro con l’Inter, la sua squadra verrà costruita sui due campioncini della Nazionale Italiana di calcio. Per Conte sono due pedine di fondamentale importanza. 

5 x 1000

Nicolò Barella, nell’immaginario del tecnico leccese, deve formare un centrocampo stratosferico con Radja Nainggolan. Sono due centrocampisti con il vizio del gol che sanno fare entrambe le fasi di gioco.

Sono preziosi in fase difensiva, dove recuperano molti palloni nella zona mediana del campo, ma allo stesso tempo sanno fare male in attacco perché la loro intelligenza calcistica li guida verso inserimenti offensivi che sorprendono spesso gli avversari.

In attacco, Conte ha chiesto tre calciatori: Edin Dzeko e/o Romelu Lukaku e Federico Chiesa. Mentre Dzeko e Lukaku sono interscambiabili, anche se non sarebbe male averli entrambi in rosa, Federico Chiesa è considerato fondamentale da Antonio Conte. 

Antonio Conte vuole tre esterni di altissimo livello. L’attaccante della Fiorentina andrebbe ad aggiungersi a Ivan Perisic e a Matteo Politano, altro calciatore nel giro della Nazionale Italiana di calcio.