Inter, Curva Nord protesta sotto la Lega Calcio: “Vergognatevi siete pro Juventus”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 1 Marzo 2020 13:52 | Ultimo aggiornamento: 1 Marzo 2020 14:18
Inter, Curva Nord protesta sotto la Lega Calcio: "Vergognatevi siete pro Juventus"

Inter, Curva Nord protesta sotto la Lega Calcio: “Vergognatevi siete pro Juventus” (foto dai social)

MILANO – La Curva Nord dell’Inter è sul piede di battaglia dopo il rinvio della sfida scudetto contro la Juventus per le ormai note vicende del coronavirus. Secondo i tifosi nerazzurri, questa decisione va a falsare il campionato perché l’Inter deve già recuperare il match contro la Sampdoria.

In questo modo, la sfida scudetto non sarebbe alla pari perché i nerazzurri dovrebbero affrontare più partite di Juventus e Lazio nelle ultime settimane di campionato. Così le sue avversarie sarebbero più riposate e quindi avrebbero più possibilità di vincere lo scudetto. 

La protesta della Curva Nord dell’ Inter sotto la Lega Calcio: “State falsando il campionato”.

Inter, Curva Nord protesta sotto la Lega Calcio: "Vergognatevi siete pro Juventus"

Inter, Curva Nord protesta sotto la Lega Calcio: “Vergognatevi siete pro Juventus” (foto dai social)

Da sabato notte, i tifosi della Curva Nord nerazzurra stanno protestando davanti alla sede della Lega Calcio di Milano con striscioni con su sopra scritto: “Calciopoli ci risiamo? (qui la foto)”, “Lega jndegni, vergognatevj (dove la “j” di Juventus prende il posto della “i”)” e “Rispetto per il calcio, rispetto per i tifosi”. 

In casa nerazzurra, non protestano solamente i tifosi ma anche l’amministratore delegato dei nerazzurri Beppe Marotta: “Il campionato rischia di non concludersi? Sì – dice Marotta in una intervista alla Gazzetta dello Sport – se dovessero saltare altre partite sì. E poi mi chiedo: perché è stata decisa la data di Juve-Inter prima di quella di Inter-Samp? In base a quale principio?

Inter, Curva Nord protesta sotto la Lega Calcio: "Vergognatevi siete pro Juventus"

La denuncia della Curva Nord Inter: “In Lega Calcio hanno il poster della Juventus” (foto dai social)

Il torneo è falsato. È alterato nei suoi equilibri. Basti pensare solo agli infortuni e alle squalifiche. E poi ci sono gli aspetti psicologici di una squadra, dovuti alla classifica. E ancora: l’Inter è danneggiata, il calendario di maggio è incredibile.

Il peccato originale – spiega l’ad – è il rinvio di Inter-Samp di domenica scorsa: quella gara si sarebbe dovuta giocare a porte chiuse, soluzione che non piace a nessuno ma secondo me è inevitabile in situazioni come questa. E dico di più: per questa giornata andava usato lo stesso criterio per tutte le squadre, al massimo si sarebbe dovuta rinviare tutta la giornata”.