Inter in finale di Europa League, prima italiana dopo il Parma del ’99

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Agosto 2020 9:14 | Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2020 9:18
Inter in finale di Europa League, prima italiana dopo il parma del '99

Inter in finale di Europa League, prima italiana dopo il parma del ’99 (Foto Ansa)

L’Inter di Antonio Conte batte 5-0 lo Shakhtar e va in finale di Europa League. Non è mai accaduto prima che una squadra italiana ci arrivasse. L’ultima fu il Parma nell’ancora Coppa Uefa, nel 1999.

Inter in finale di Europa League e quella contro il Siviglia sarà la decima finale europea per i nerazzurri: il bilancio è di sei vinte e tre perse. Dopo il Parma, vincitore della Coppa Uefa contro il Marsiglia nel 1999, nessuna squadra italiana è mai più arrivata in finale.

E pensare che Antonio Conte ci era andato vicinissimo. Nel suo terzo anno alla Juventus infatti, dopo essere uscito ai gironi della Champions League nell’ormai famosa sfida sotto la neve di Istanbul, Conte arrivò in semifinale di Europa League. 

La Juventus però venne eliminata dal Benfica (sconfitta 2-1 in Portogallo e poi 0-0 a Torino). Ironia della sorte? In finale Conte avrebbe trovato proprio il Siviglia, e addirittura alla Juventus Stadium visto che quell’anno la finale si giocava a Torino. La vinse proprio il Siviglia, squadra regina della competizione con 5 finali vinte su 5.

Le finali di Coppa Uefa dell’Inter.

1990/91 – L’INTER BATTE LA ROMA (2-0, 0-1). Nella doppia finale l’Inter di Trapattoni batte la Roma grazie alle reti di Lothar Matthäus e Berti nella gara di andata. Ai giallorossi non basta la vittoria firmata da Rizzitelli nel ritorno.

1993/94 – L’INTER BATTE IL SALISBURGO (1-0, 1-0). Doppia vittoria per i nerazzurri contro gli austriaci: a San Siro decide Berti, allo stadio Ernst Happel di Vienna ci pensa l’olandese Jonk.

1996/97 – L’INTER PERDE AI RIGORI CON LO SCHALKE. La squadra di Hodgson perde 1-0 a Gelsenkirchen, due settimane dopo a San Siro riesce a vincere 1-0, prima di perdere il trofeo ai calci di rigore.

1997/1998 – A PARIGI L’INTER BATTE LA LAZIO 3-0. Nella prima finale in gara unica al Parco dei Principi di Parigi, i gol di Zamorano, Zanetti e Ronaldo portano la squadra di Simoni alla vittoria della terza Coppa Uefa della storia nerazzurra. (Fonte Gazzetta dello Sport).