Inter, Fiorello si scusa con Lukaku: “Mi sbagliavo sul suo conto”. Poi il siparietto con Sinner sul derby

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Febbraio 2020 16:29 | Ultimo aggiornamento: 7 Febbraio 2020 16:29
Inter, Fiorello si scusa con Lukaku: "Mi sbagliavo sul suo conto". Poi il siparietto con Sinner sul derby

Fiorello ha scherzato con Sinner sul derby tra Inter e Milan e si è scusato con Lukaku: “Con lui, ho sbagliato…”

BORDIGHERA – Siparietto strepitoso tra Fiorello e Sinner a margine della partita amichevole di tennis tra lo showman, impegnato nel Festival di Sanremo, e la nuova speranza della Nazionale Italiana. Fiorello è un noto tifoso dell’Inter mentre il giovane tennista tifa per il Milan. Il loro incontro, a pochi giorni dal derby di Milano, ha acceso il dibattito social tra le tifoserie delle due squadre. 

Distanza abissale tra Inter e Milan ma Fiorello non si fida: “Nel derby tutto è possibile…”.

Fiorello non si fida del Milan nonostante i rossoneri stiano disputando un campionato nettamente inferiore rispetto a quello dei nerazzurri. Le sue dichiarazioni sono riportate dalla Gazzetta dello Sport:

“Nel derby non puoi mai fare un pronostico, sarà una partita difficile, perché entrano in campo tanti fattori: il tifo, le bandiere, la rivalità. Può succedere di tutto. Però non nego che quest’anno l’Inter mi stia rendendo felice e soprattutto devo le mie scuse a un nostro giocatore. Quando è arrivato Lukaku, infatti, io avevo storto il naso, non mi sembrava ‘sto granché. Ebbene, mi ha fatto ricredere, recito il mea culpa”.

Sinner ammette le difficoltà della sua squadra del cuore ma ripone grande fiducia in Ibrahimovic: “Lo ammetto, fin qui il Milan mi ha deluso e nel derby vedo l’Inter favorita. Però Ibra è un giocatore che può cambiare una partita, speriamo sparigli le carte. Però sono convinto che la sfida potrà mettersi bene per noi solo se l’Inter ci farà qualche regalo”.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev.