Pazzini e Nagatomo lanciano l’Inter: 2-0 alla Fiorentina

Pubblicato il 10 Dicembre 2011 22:40 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2011 22:44

Claudio Ranieri (LaPresse)

MILANO – Campionato di calcio di Serie A,quindicesima giornata; Inter-Fiorentina 2-0, gol: Giampaolo Pazzini 42′ (I), Yuto Nagatomo 48′ (I).

Inter (4-4-2): 1 Julio Cesar, 13 Maicon, 25 Samuel, 23 Ranocchia, 55 Nagatomo, 37 Faraoni, 19 Cambiasso, 8 Thiago Motta, 11 Alvarez, 28 Zarate, 7 Pazzini (12 Castellazzi, 2 Cordoba,  6 Lucio, 18 Poli, 29 Coutinho, 77 Muntari, 22 Milito). All.: Claudio Ranieri.    Squalificati: Zanetti.    Diffidati: Thiago Motta.

Indisponibili: Chivu, Forlan, Sneijder, Viviano.

Fiorentina (4-3-1-2): 1 Boruc, 29 De Silvestri, 5 Gamberini, 14 Natali, 23 Pasqual; 20 Munari, 85 Behrami, 6 Vargas; 21 Lazzari; 11 Gilardino, 8 Jovetic. (89 Neto, 92 Romulo, 15 Nastasic, 17 Salifu, 13 Kharja, 22 Ljajic, 10 Silva). All. Rossi.    Squalificati: nessuno.    Diffidati: Lazzari, Munari.

Indisponibili: Cassani, Cerci, Kroldrup, Montolivo.

Arbitro Tagliavento di Terni.    Quote Snai: 1,90; 3,40; 4,00.

L’Inter non sbaglia. La squadra di Claudio Ranieri non aveva alternative alla vittoria. I nerazzurri hanno sconfitto 2-o la Fiorentina di Delio Rossi nell’anticipo della quindicesima giornata del campionato di calcio di Serie A.

Le reti della vittoria dell’Inter sono state realizzate da Giampaolo Pazzini, bel pallonetto di esterno su assist di Philippe Coutinho, e Yuto Nagatomo, deviazione fortunata dopo un rinvio di Artur Boruc.

L’Inter è uscita, finalmente, tra gli applausi dei suoi tifosi allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano.