Inter-Fiorentina, Pazzini: “La mia esultanza? Affari miei”

Pubblicato il 11 Dicembre 2011 13:48 | Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2011 14:28

Giampaolo Pazzini (LAPresse)

MILANO – ”La reazione al gol? Non so cosa rispondere, mi e’ venuto cosi’. Sono spesso spontaneo, non c’e’ nessun motivo in particolare”. Lo ha detto ai microfoni di Sky Giampaolo Pazzini.

”Non c’e’ stata nessuna scommessa con Milito – ha proseguito Pazzini – su chi segnava per primo. Se ci siamo svegliati dopo le minacce della societa’ di intervenire sul mercato? Fosse cosi’ facile… Ora mi sento meglio, quando un attaccante non fa gol e’ sempre pesante. Ci voleva il gol ma ci voleva soprattutto la vittoria dopo una settimana un po’ particolare”.