L’Inter travolge il Genoa (5-0) e si porta a -3 dalla Juventus: highlights e pagelle

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 3 novembre 2018 16:48 | Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2018 19:49
Inter-Genoa 5-0 highlights, Gagliardini e Politano rispondono al Napoli

Inter-Genoa 5-0 highlights, Gagliardini e Politano rispondono al Napoli
ANSA/MATTEO BAZZI

MILANO, STADIO GIUSEPPE MEAZZA ‘SAN SIRO’ – Inter-Genoa 5-0, gol: Gagliardini 14′ e 49′, Politano 16′, Joao Mario 91′ e Radja Nainggolan 93′. Primo anticipo del sabato del campionato italiano di calcio di Serie A. L’Inter non si ferma più. La squadra allenata da Luciano Spalletti ha vinto la sua settima partita consecutiva e, in attesa della partita della Juventus, si è portata a tre punti dai bianconeri. Non solo Juventus e Napoli, c’è anche l’Inter per lo scudetto.

Le pagelle di Inter-Genoa 5-0

Inter batte Genoa 5-0 (2-0) Inter (4-3-3): Handanovic 6, D’Ambrosio 6, De Vrij 6.5, Skriniar 6.5, Dalbert 6.5, Gagliardini 7.5, Brozovic 7 (42′ st Nainggolan 6.5), Joao Mario 8, Politano 7 (13’st Keita 6.5), Lautaro Martinez 6, Perisic 6 (31′ st Borja Valero 6). (27 Padelli, 2 Vrsaljko, 8 Vecino, 9 Icardi, 13 Ranocchia, 18 Asamoah, 23 Miranda, 87 Candreva). All.: Spalletti 8.

Genoa (3-5-2): Radu 6, Biraschi 4, Romero 5, Gunter 4.5, Pereira 5, Romulo 5 (35’st Omeonga 5.5), Sandro 4 (13′ st Veloso 5), Bessa 5, Lazovic 5, Pandev 5 (5′ st Piatek 5), Kouame 6. (23 Russo, 25 Vodisek, 5 Lopez, 10 Lapadula, 15 Mazzitelli, 33 Lakicevic, 45 Medeiros, 87 Zukanovic, 88 Hiljemark). All.: Juric 5.

Arbitro: Valeri di Roma 6. Reti: nel pt 14′ Gagliardini, 16′ Politano; nel st al 4′ Gagliardini, al 46′ Joao Mario, al 49′ st Nainggolan. Angoli: 11-5. Recupero: 3′ e 3′. Ammoniti: D’Ambrosio, Gunter, Lautaro Martinez, Veloso per gioco falloso, Sandro per comportamento non regolamentare. Var: 1. Spettatori: 67.532.

** I GOL ** – 14′ pt: dopo un batti e ribatti in area, Gagliardini da due passi sblocca il risultato con una deviazione sottoporta col mancino. – 16′ pt: su lancio di Joao Mario, Politano anticipa un distratto Lazovic e batte Radu a tu per tu con un diagonale di sinistro.

– 4′ st: Radu si supera su una deviazione ravvicinata di Perisic, sulla respinta Gagliardini ribadisce in rete. – 46′ st: Joao Mario dal limite lascia partire un sinistro rasoterra che si infila nell’angolino. – 49′ st: cross dalla sinistra di Joao Mario, Nainggolan di testa incorna il 5-0. 

Gli highlights di Inter-Genoa 5-0

94′ fischio finale, l’Inter ha vinto nettamente contro il Genoa, ha risposto al Napoli e si è candidato per la lotta scudetto. 

93′ Gol di Nainggolan. L’ex centrocampista della Roma insacca di testa da due passi. 

91′ Gol di Joao Mario. Rete meritata dopo una grande partita con due assist all’attivo. 

86′ – Radja Nainggolan torna in campionato dopo l’infortunio e San Siro lo accoglie con una autentica ovazione. 

49 Terzo gol dell’Inter. Radu compie una parata miracolosa su Perisic ma Gagliardini insacca da due passi. 

45′ Fine primo tempo, l’Inter ha due gol di vantaggio sul Genoa. Reti realizzate da Gagliardini e Politano. 

32′ Cartellino giallo per Lautaro Martinez. L’attaccante argentino è nervoso per non aver ancora segnato e ha rimediato questa sanzione per essere entrato a piedi uniti su Biraschi. 

30′ Lazovic cerca il gol con una conclusione improvvisa dai 25 metri ma non riesce a sorprendere Samir Handanovic. 

16′ Raddoppio Inter. Altro assist di Joao Mario, Politano ha la meglio nel duello individuale con Lazovic e non ha problemi a battere Radu con il sinistro. 

15′ Erroraccio di Handanovic. Il portiere sloveno ha svirgolato il pallone ma per sua fortuna Kouamé non è riuscito ad arrivare sul pallone. Che brivido per l’Inter.

14′ Gol dell’Inter. Biraschi sbaglia, la palla arriva a Joao Mario che illumina Gagliardini che non può sbagliare sottomisura. 

13′ Genoa in pressione sull’Inter. Lazovic si libera sulla corsia esterna e calcia con potenza ma colpisce solamente l’esterno della rete della porta dell’Inter. 

8′ Ammonito Danile D’Ambrosio. Il difensore dell’Inter ha commesso un fallo tattico per fermare la ripartenza di Bessa. Il calciatore del Genoa è in grande forma dopo la rete segnata alla Juventus qualche weekend fa. 

7′ Occasione per il Genoa. Kouamé scatta sul filo del fuorigioco e cerca la conclusione a rete ma Skriniar lo ferma in calcio d’angolo. 

2′ – La prima occasione da gol è per l’Inter. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo in favore dei nerazzurri, Lautaro Martinez si è liberato dalla marcatura avversaria e ha colpito con il ginocchio ma non è riuscito a segnare. 

FORMAZIONI UFFICIALI
Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Dalbert; Gagliardini, Brozovic, Joao Mario; Politano, Lautaro Martinez, Perisic. All: Spalletti
Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Gunter; Pereira, Romulo, Sandro, Bessa, Lazovic; Kouamé, Pandev. All: Juric

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.