Inter-Juventus, lo sfottò dei tifosi nerazzurri con detersivo Ajax. FOTO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 27 aprile 2019 21:29 | Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2019 21:30
Inter-Juventus, lo sfottò dei tifosi nerazzurri con detersivo Ajax. FOTO

Inter-Juventus, lo sfottò dei tifosi nerazzurri con detersivo Ajax. Foto ANSA/MATTEO BAZZI

MILANO – Prima del fischio d’inizio di Inter-Juventus, visto che la rivalità tra le due tifoserie sfiora l’odio sportivo, i tifosi nerazzurri hanno deciso di godere a modo loro per l’eliminazione della Juventus dalla Champions League nonostante la presenza in organico di Cristiano Ronaldo. Prima di Inter-Juventus, i tifosi dell’Inter hanno alzato al cielo dei detersivi Ajax mascherati da Champions League.

Questo gesto dei tifosi dell’Inter ha creato un ampio dibattito sui social network. Gli italiani che “odiano” la Juventus hanno apprezzato, mentre i tifosi bianconeri hanno espresso il loro disappunto per questo sfottò.

Inter-Juventus, le scelte di Luciano Spalletti e Massimiliano Allegri. 

Inter-Juventus, a San Siro il 172° Derby d’Italia di Serie A. Ecco le formazioni ufficiali scelte da Luciano Spalletti e Massimiliano Allegri.

INTER: 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 6 de Vrij, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 8 Vecino, 77 Brozovic; 16 Politano, 14 Nainggolan, 44 Perisic; 9 Icardi.
A disposizione: 27 Padelli, 5 Gagliardini, 10 Lautaro, 11 Keita, 13 Ranocchia, 15 Joao Mario, 20 Borja Valero, 21 Cedric Soares, 23 Miranda, 29 Dalbert, 87 Candreva.
Allenatore: Luciano Spalletti.

JUVENTUS: 1 Szczesny; 23 Emre Can, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 20 Cancelo, 16 Cuadrado, 5 Pjanic, 14 Matuidi, 12 Alex Sandro; 33 Bernardeschi, 7 Ronaldo.
A disposizione: 21 Pinsoglio, 32 Del Favero, 2 De Sciglio, 15 Barzagli, 18 Kean, 24 Rugani, 35 Matheus Pereira, 37 Spinazzola; 41 Nicolussi Caviglia.
Allenatore: Massimiliano Allegri.

Arbitro: Luca Banti.
Assistenti: Vuoto, Manganelli.
IV uomo: Doveri.
Assistenti VAR: Mazzoleni, Ranghetti.