Inter, è subito Lukaku mania. Sky gli dedica speciale “Un gigante a Milano”

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 Agosto 2019 19:00 | Ultimo aggiornamento: 31 Agosto 2019 19:00
Inter Lukaku gigante Milano speciale Sky Sport data orario info

Inter, Lukaku e Conte nella foto Ansa

MILANO – Gol all’esordio in campionato per conquistare subito i suoi nuovi tifosi; Romelu Lukaku c’ha messo poco a farsi amare dal popolo interista e domani sarà protagonista di uno speciale di Sky a lui dedicato dal titolo “Lukaku, un gigante a Milano”.

Uno speciale nel quale sarà possibile ascoltare anche le parole in esclusiva dell’attaccante belga dell’Inter; primo passaggio alle ore 16.45 su Sky Sport Serie A, il secondo alle 19.45, prima di Cagliari-Inter, su Sky Sport Uno.

Di seguito alcuni passaggi dell’intervista a Lukaku, in onda oggi su Sky Sport 24, domani in forma integrale nel corso dello speciale.

I tifosi dell’Inter ti hanno amato immediatamente, il video di presentazione dell’Inter ti ritraeva come un gigante buono. Ti rivedi in quei panni, ti piace quel ritratto di te?

Sono un bravo ragazzo, almeno penso di esserlo. Cerco di essere gentile con tutti, ho rispetto, sono un tipo tranquillo. Quando mi chiedono una foto sono disponibile. Mi adeguo velocemente ai compagni di squadra, non voglio che mi parlino in inglese, ho chiesto loro di parlarmi in italiano. Lo capisco, a volte faccio fatica ad esprimermi, ma in poco tempo spero di riuscire a parlarlo correntemente.

Sto cercando di fare il più velocemente possibile per adattarmi al meglio qui.

Tu e Conte vi siete inseguiti, ora finalmente lavorerete insieme; com’è lavorare con lui?

Tatticamente è davvero molto preparto, un grande motivatore, un ottimo leader per il gruppo. Sta andando tutto bene, dobbiamo avere continuità: lavorare sodo ogni giorno per essere certi di non abbassare mai l’asticella.

San Siro

Entrare in campo a San Siro per la prima volta è stato incredibile, sono uscito per il riscaldamento mi sono guardato attorno ed era praticamente già pieno ed è stata la prima volta che ho avuto davvero la pelle d’oca.

Milano è una delle capitali della moda, c’è qualcosa che ti interessa di questo mondo?

Ad essere sincero non credo, mi si vedrà molto fuori dal campo. Mi si vedrà quando esco dal campo, in qualche foto su instagram durante l’allenamento, ma per il resto, sto molto a casa. Mi piace stare a casa e guardare altre partite di calcio. Sono un po’ diverso dagli altri giocatori, ma sono sicuro che la gente lo rispetterà (fonte Sky Sport).