Inter-Milan, Adani esulta come un ultrà: “Lukaku! L’anima profonda dell’Africa”. Ma è belga!

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 9 Febbraio 2020 23:11 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2020 23:11
Inter-Milan, Adani esulta come un ultrà: "Lukaku! L'anima profonda dell'Africa". Ma è belga!

Inter-Milan, Lukaku esulta dopo il gol del definitivo 4-2. Adani ha esultato come un ultrà dopo la sua rete (foto Ansa)

MILANO – La telecronaca di Lele Adani è finita nel mirino dei tifosi del Milan. Sui social, molti tifosi rossoneri sono rimasti infastiditi dai suoi commenti durante il derby di Milano. Secondo i tifosi del Milan, Adani ha esultato dopo i gol dell’Inter come se fosse un ultrà nerazzurro.

Inter-Milan 4-2, il gol di Lukaku ha scatenato l’esultanza da ultrà di Adani. 

Ricordiamo anche che Adani ha anche vestito la maglia dei nerazzurri quando era un calciatore professionista. Alcuni tifosi del Milan, hanno chiesto provvedimenti a Sky Sport minacciando la disdetta dei loro abbonamenti. In realtà, la telecronaca di Adani non ha convinto nemmeno diversi tifosi dell’Inter.

Al momento del gol di Lukaku, che ha chiuso il derby sul risultato di 4 a 2, si è lasciato andare ad una frase abbastanza fuori luogo: “Gol di Lukaku! L’anima profonda dell’Africa! Lukaku!”. Il centravanti nerazzurro non è africano, è europeo. Lukaku è nato ad Anversa, in Belgio, il 13 maggio del 1993.

Fa discutere anche la spiccata preferenza di Adani nei confronti di Vecino. Lo scorso anno, ha già esultato come un pazzo dopo un gol decisivo del calciatore uruguaiano in Champions League. Stasera lo ha inserito tra i migliori in campo dicendo: “Chi marca il destino è sempre Vecino”. Insomma, tra Adani e Vecino è amore!