Inter-Modric, un Pallone d’oro per Conte? Ma il Real vuole Skriniar…

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 13 Febbraio 2020 18:34 | Ultimo aggiornamento: 13 Febbraio 2020 18:34
Inter-Modric, un Pallone d'oro per Conte? Ma il Real vuole Skriniar...

Inter vuole Modric ma non vuole cedere Skriniar al Real Madrid (foto Ansa)

MILANO – Il Real Madrid tenta l’Inter per arrivare a Milan Skriniar. I blancos vogliono rifondare la loro difesa sul campione dell’Inter. Per acquistarlo sono disposti ad offrire una cospicua somma di denaro ai nerazzurri più il cartellino di Modric. Skriniar ha 25 anni, mentre Modric ne ha 34. Il livello del croato non è in discussione visto che lo scorso anno ha vinto il Pallone d’Oro ma i nerazzurri preferirebbero acquistarlo senza privarsi del loro gioiello difensivo. 

Inter, il piano per Modric. Conte non vuole cedere Skriniar. 

L’Inter vorrebbe prendere Modric con un’altra formula. Il croato si libera a parametro zero dal Real Madrid a 35 anni, al termine della prossima stagione. Conte non sembra intenzionato ad aspettare questa scadenza. Il tecnico leccese vuole tutto e subito. Ha voluto Eriksen subito e l’Inter ha dovuto pagarlo venti milioni di euro quando avrebbe potuto prenderlo a zero tra pochi mesi.

Conte è fatto così. Ma allo stesso tempo, il tecnico leccese non ha alcuna intenzione di privarsi di Skriniar. Come si fa allora? L’Inter deve provare a prenderlo la prossima estate, ad un anno dalla scadenza del suo contratto, con la sua collaborazione.

Modric deve far capire al Real Madrid che non ha più intenzione di giocare con i Blancos, in questo modo, il club di Madrid potrebbe accettare di cederlo per qualche milione di euro piuttosto che perderlo a parametro zero a fine anno. Questo è l’unico scenario possibile per prenderlo senza sacrificare un campione come Skriniar. Anche perché in questo momento non ci sono tanti difensori  di livello in circolazione.