Inter, positivi al coronavirus anche Nainggolan e Gagliardini. Si teme focolaio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Ottobre 2020 17:36 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2020 12:37
inter coronavirus nainggolan

Inter, positivi al coronavirus anche Nainggolan e Gagliardini (foto ANSA)

Nell’Inter due nuovi contagi dopo Bastoni e Skriniar: a risultare positivi al tampone Nainggolan e Gagliardini.

Anche Radja Nainggolan e Roberto Gagliardini sono positivi al coronavirus: lo ha confermato l’Inter.

Inter Coronavirus: aumenta il numero di giocatori positivi

Il contagio è stato accertato in seguito all’ultimo giro di tamponi effettuato, e segue quello di Alessandro Bastoni e Milan Skriniar, portando a quattro il numero dei giocatori dell’Inter positivi.

Sia Nainggolan che Gagliardini hanno già effettuato un secondo esame dal quale domani si attende conferma o meno della loro positività. 

Brutte notizie in vista del derby

Una brutta notizia per Conte in vista del derby in programma il 17 ottobre prossimo. Probabilmente il tecnico (al netto di nuovi giocatori positivi) dovrebbe affidarsi a Kolarov e D’Ambrosio in difesa (insieme a De Vrij). A centrocampo salgono a questo punto le quotazioni di Brozovic.

Anche il Milan però ha registrato i casi di positività di Ibrahimovic e Duarte.

Ora i nerazzurri, fa sapere il Corriere.it, sono in attesa di comunicazioni dell’Asl per sapere se il gruppo si dovrà isolare nella bolla ad Appiano oppure verrà concesso al gruppo esentato dalle convocazioni della Nazionale, di poter tornare a casa dopo gli allenamenti alla Pinetina. (fonti AGI, CORRIERE.IT)