Inter si qualifica agli ottavi di finale di Champions League se… Tutte le combinazioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 novembre 2018 23:43 | Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2018 23:43
inter ottavi champions

Inter si qualifica agli ottavi di finale di Champions League se… Tutte le combinazioni

ROMA – L’Inter è vicinissima alla qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Gli basterà un pareggio nella prossima sfida per ottenere il pass. Ma quel punto però dovrà ottenerlo a Wembley, la casa provvisoria del Tottenham, sua diretta concorrente. 

A due giornate dal termine della fase a gironi della Champions League, i nerazzurri (7 punti) sono secondi dietro alla già qualificata Barcellona (10). Terzi nel girone con 4 punti i londinesi del Tottenham, una delle più grandi delusioni, fino ad ora, della competizione. Fanalino di coda, e già fuori dai giochi, il Psv Eindhoven (1 punto).

Come detto, se l’Inter dovesse anche solo pareggiare a Londra il 28 novembre, sarebbe già qualificato agli ottavi di finale. Mentre, se il Tottenham dovesse battere Icardi e co., il verdetto sarebbe rimandato all’11 dicembre, l’ultima giornata della fase a gironi. In quel caso, con l’arrivo di due squadre a pari punti, varranno le regole Uefa: miglior differenza reti negli scontri diretti, maggior numero di gol segnati negli scontri diretti e maggior numero di gol segnati in trasferta (sempre negli scontri diretti). Se questi criteri non dovessero bastare, l’ordine verrebbe stabilito dalla miglior differenza reti o dal maggior numero di gol segnati in tutte le partite del girone.

Queste le partite del gruppo B:

Inter-Tottenham 2-1
Barcellona-Psv 4-0

Psv-Inter 1-2
Tottenham-Barcellona 2-4

Psv-Tottenham 2-2
Barcellona-Inter 2-0

Tottenham-Psv 2-1
Inter-Barcellona 1-1

Tottenham-Inter
Psv-Barcellona

Inter-Psv
Barcellona-Tottenham