Inter-Rapid Vienna 4-0: Vecino, Ranocchia, Perisic, Politano. VIDEO gol e highlights

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 febbraio 2019 23:42 | Ultimo aggiornamento: 22 febbraio 2019 0:59
inter rapid vienna 4-0

Inter-Rapid Vienna 4-0: Vecino, Ranocchia, Perisic, Politano

MILANO – Tutto facile per l’Inter che in casa ‘liquida’ già nel primo tempo la pratica qualificazione rifilando quattro gol al Rapid Vienna, due per tempo, già sconfitto in Austria per 1 a 0 all’andata.

I nerazzurri sembrano non soffrire l’assenza di Icardi, sempre più lontano dalla squadra, sostituito ancora una volta da Lautaro Martinez. I milanesi partono in scioltezza e già all’11’ passano in vantaggio al termine di un’azione confusa in area, grazie a Vecino.

Passano 7 minuti ed è subito raddoppio: splendido gol di Ranocchia che calcia al volo da una ventina di metri e trova l’angolino. Al 23′ prima occasione dei viennesi per accorciare le distanze ma Pavlovic davanti ad Handanovic tira fuori. Al 41′ è Candreva a sprecare un’ottima occasione per i milanesi e il primo tempo si chiude senza altre emozioni.  

Partenza ‘lenta’ anche nella ripresa: gioco bloccato e poi girandola di sostituzioni. Borja Valero per Brozovic e Politano per Lautaro Martinez nell’Inter; Schwab per Knasmullner e Muldur per Ivan nel Rapid. Invertendo i giocatori però il risultato non cambia. Allo scadere del secondo tempo nuova fiammata dei nerazzurri con una doppietta in 4 minuti, prima realizza Perisic poi è la volta di Politano. L’incontro si conclude così con l’Inter che passa il turno senza difficoltà. 

Il gol di Vecino.

 

La rete di Ranocchia e l’esultanza del giocatore dopo il gol.

 

La rete del 3-0 di Perisic.

 

 

La rete del 4-0 di Politano.