Inter, retromarcia Mourinho: “Siamo solo un po’ stanchi”

Pubblicato il 2 Aprile 2010 15:13 | Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2010 15:13

A Josè Mourinho non sono piaciuti interpretazioni e commenti di stampa e programmi televisivi della sua risposta data giovedì durante una chat con gli abbonati di Inter Channel in cui ha detto che il campionato «non è una lotta a tre: è una lotta di una squadra contro tante altre cose».

«Chi ha trasformato la mia espressione ‘tante altre cose’?», si chiede l’allenatore dell’Inter in una nota sul sito nerazzurro: «Io? No. Non ho neppure il diritto di parlare con i tifosi dell’Inter senza che per forza qualcuno ci metta il naso??? Grazie».

Il portoghese si è concesso anche una considerazione sull’impegno di sabato contro il Bologna. «Siamo solo noi: stanchi, infortunati, squalificati. Noi che, insieme con voi, dobbiamo vincere contro il Bologna una partita molto difficile – si legge nel messaggio del portoghese – Sinceramente ancora grazie a tutti i tifosi per il sostegno e la grande passione che ci trasmettete e che tutti noi sentiamo».