Inter, Sebastiano Esposito 1° gol in Serie A ma non è il primo 2002 a riuscirci…

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 21 Dicembre 2019 19:59 | Ultimo aggiornamento: 21 Dicembre 2019 19:59
Inter, Sebastiano Esposito 1° gol in Serie A ma non è il primo 2002 a riuscirci...

Inter, Sebastiano Esposito contro il Genoa (foto Ansa)

MILANO – Sebastiano Esposito ha segnato il suo primo gol in Serie A contro il Genoa, alla prima partita da titolare, ma non è il primo classe 2002 a riuscirci. Prima di Esposito, è andato in rete in Serie A Amad Traoré, baby fenomeno dell’Atalanta, nel corso della partita vinta dai nerazzurri contro l’Udinese il 28 ottobre del 2019. Esposito è riuscito a segnare con il prezioso aiuto di Gagliardini e Lukaku.

Il centrocampista di è guadagnato il rigore costringendo Romero al fallo in area, mentre l’attaccante belga ha deciso di lasciare il rigore al giovane per fargli provare a segnare la prima rete in Serie A. Si è trattato di un regalo di Natale molto speciale visto che Esposito è riuscito a battere Radu con un diagonale imprendibile. 

La prima rete di Esposito in Serie A è arrivata in una giornata molto importante visto che ha permesso all’Inter di agganciare la Juventus in vetta alla classifica del campionato nonostante la pesante assenza di un bomber del valore di Lautaro Martinez.

Il classe 2002 non lo ha fatto rimpiangere anche se oggi abbiamo assistito più che altro ad uno show di Lukaku (doppietta, assist a Gagliardini e rigore generosamente regalato a Esposito). Il prossimo step per Esposito? L’esordio in Nazionale visto che Roberto Mancini già stravede per lui…