Inter-Siena 2-1: le pagelle della partita; Milito doppietta

Pubblicato il 12 Aprile 2012 0:25 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2012 0:25

MILANO, STADIO GIUSEPPE MEAZZA “SAN SIRO” – Inter-Siena 2-1 (1-1), le pagelle ed il tabellino della partita;     Inter (4-3-3): Julio Cesar 6; Zanetti 6.5, Lucio 6, Samuel 5 (38′ pt Nagatomo 6), Chivu 6; Cambiasso 6, Stankovic 5.5, Obi 6 (23′ st Poli 6); Alvarez 5.5 (32′ st Pazzini 6), Milito 7, Zarate 6.5. (12 Castellazzi, 23 Ranocchia, 14 Guarin, 9 Forlan). All.: Stramaccioni 6.5.

Siena (4-4-1-1): Pegolo 6.5; Vitiello 6 (29′ st Contini 5.5), Terzi 5.5, Pesoli 6, Del Grosso 6.5; Mannini 6, Vergassola 6, Bolzoni 5.5 (17′ st Gazzi 5.5), Brienza 6; D’Agostino 6.5 (17′ st Gonzalez 5.5); Destro 6.5. (1 Brkic, 15 Belmonte, 17 Grossi, 77 Sestu). All.: Sannino 6.    Arbitro: Romeo di Verona 6.    Reti: nel pt 7′ D’Agostino, 42′ Milito; nel st 36′ Milito (R).    Angoli: 9-3 per l’Inter.    Recupero: 0′ e 3′.    Ammoniti: Samuel, Pesoli, Vitiello, Mannini e Contini per gioco falloso.    Spettatori: 46.327 per un incasso di 1.538.858 euro.    ** I GOL    – 7′ pt: Samuel si fa rubare il pallone da Destro che tenta il gol. Respinge Julio Cesar, arriva Brienza, ancora respinta del portiere. Poi la botta finale e’ quella di D’Agostino. Il Siena e’ in vantaggio.    – 42′ pt: Il pareggio dell’Inter arriva sugli sviluppi di un calcio d’angolo tirato corto da Chivu. Spiovente in area raccolto da Pesoli che, incredibilmente, serve un assist perfetto per la testa del Principe Milito che va a quota 19 reti in questo campionato.     – 36′ st: Mannini aggancia Nagatomo con il braccio. Calcio di rigore, trasformato da Diego Milito.

“La partita si era messa in salita, prendere un gol dopo 5 minuti è sicuramente un handicap. Ma l’Inter ha globalmente meritato vittoria, con un gran secondo tempo, contro squadra che si è mostrata viva contro una delle più squadre più in forma del campionato”. E’ l’analisi offerta ai microfoni di Sky Sport dall’allenatore dell’Inter Andrea Stramaccioni al termine del successo contro il Siena. “E’ stato un gran passo verso la crescita collettiva della squadra”, aggiunge il giovane tecnico nerazzurro. “Con un campionato così, ogni partita è decisiva”, prosegue Stramaccioni proiettandosi alle prossime due trasferte. “La cosa importante è che adesso c’è un’Inter propositiva”, aggiunge.

“Lotteremo fino alla fine per questo traguardo che ormai è un obiettivo”, così ai microfoni di Sky Sport l’attaccante dell’Inter Diego Milito commenta, dopo il successo sul Siena, le possibilità di poter arrivare al terzo posto. Così l’argentino analizza la partita contro i toscani: “Abbiamo fatto una grandissima partita sotto il profilo tecnico, ma anche con molta pazienza. Sapevamo che il Siena è una squadra che si chiude bene, che riparte con giocatori veloci. Abbiamo fatto una grandissima partita sotto tutti i punti di vista”. Milito commenta poi l’ottimo momento personale: “Cerco sempre – spiega – di fare il meglio per la squadra. Sto bene, è un buon momento, speriamo che continui così, bisogna lavorare e non mollare mai”.