Guarin: “Ausilio, riportami all’Inter. I soldi non sono un problema”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 febbraio 2018 12:49 | Ultimo aggiornamento: 8 febbraio 2018 12:49
Guarin: "Ausilio, riportami all'Inter. I soldi non sono un problema"

Guarin: “Ausilio, riportami all’Inter. I soldi non sono un problema”

ROMA – Fredy Guarin vuole tornare all’Inter: “Ausilio, riportami a Milano. I soldi non sono un problema”. L’ex nerazzurro, oggi in Cina allo Shanghai Shenhua, si racconta in una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport: “Ne parlammo già l’anno scorso, ma per motivi economici non fu possibile: disposto ad accettare 1/5 dell’ingaggio attuale”.

Ecco alcuni passaggi dell’intervista:

Nessun pentimento? 
“Non mi pento di nulla, la considero coma un’avventura per il mio futuro. Anche se l’Inter è sempre nel mio cuore, per me è una famiglia alla quale resto legatissimo”.

Un’Inter che ora fa parecchia fatica. 
“Sono deluso dagli ultimi risultati, come tutti i tifosi. Ma resto fiducioso per la Champions: credo che questa possa essere una stagione diversa dalle ultime, quella della svolta”.

Tornerebbe? 
“Subito. L’ingaggio sarebbe l’ultimo dei problemi, tornerei accettando anche un 1/5 di quello attuale. Ne parlai con Ausilio l’anno scorso, nell’estate dell’addio di Mancini. C’era De Boer e parecchia confusione, ma volevo tornare. Purtroppo le condizioni economiche lo impedirono”.

Il suo domani sarà ancora cinese? 
“Difficile dirlo. Abbiamo rinnovato, ora sono allo Shanghai. Poi vedremo”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other