Europa League, Hajduk-Inter 0-3: gol di Sneijder, Nagatomo e Coutinho

Pubblicato il 2 agosto 2012 22:50 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2012 22:50

Sneijder (LaPresse)

Spalato, Croazia – Hajduk Spalato-Inter 0-3, gol: Wesley Sneijder 19′ (I), Yuto Nagatomo 45′ (I), Philippe Coutinho 78′ (I).

L’Inter ha vinto e convinto nella prima partita europea di mister Andrea Stramaccioni.
I nerazzurri hanno vinto agevolmente per 3-0 sul campo dell’Hajduk Spalato.
L’avversario era modesto dal punto di vista tecnico ma l’Inter ha mostrato grande coesione tra i reparti ed un’ottima intesa tra i calciatori del tridente offensivo.
Partita subito in discesa grazie alla rete di Wesley Sneijder, tocco morbido dopo un dribbling su Blazevic e Maloca, su assist di Diego Milito.
L’Inter ha chiuso i giochi nel finale della prima frazione di gioco con un guizzo di Nagatomo che si è ripetuto dopo il bel gol contro il Como.
Nella ripresa c’è stato il “Coutinho show”. Il brasiliano ha segnato la rete del 3-0 con una incredibile azione personale conclusa da un bel destro piazzato.

L’Inter ha ipotecato la qualificazione al prossimo turno di Europa League. La gara di ritorno sarà una formalità ed un’occasione per vedere in campo qualche giovane della Primavera.

La diretta testuale della partita.

90′ Fischio finale. Hajduk – Inter 0-3.

78′ Gol dell’Inter. Il 3-0 è stato segnato da Coutinho con una bella azione personale conclusa con una precisa conclusione di destro.

60′ Colpo di tacco di Milito e palla fuori di un soffio.

54′ Palacio sfiora il tre a zero con un tiro dalla distanza.

45′ Gol Inter. 2-0 per la squadra di Stramaccioni grazie ad un guizzo di Nagatomo.

38′ L’Inter ci prova con Sneijder, palla in curva.

24 ‘ Inter vicino al 2-0 con un bel rasoterra di Rodrigo Palacio.

19′ Gol dell’Inter. Sneijder ha saltato Ozobic in dribbling, ha superato anche il portiere croato, e ha depositato in rete.

16′ Milovic cerca il gol con una conclusione dalla distanza che non inquadra lo specchio della porta dell’Inter.

13′ Guarin vicino al gol con un bel colpo di testa.

7′ Zanetti ci prova con una conclusione dalla distanza. Palla sul fondo.

3′  Hajduk vicino al gol con un tiro cross di Vukusic. I tifosi croati ci credono.

Le formazioni di Hajduk-Inter.
HAJDUK (4-2-3-1): Blazevic; Jozinovic, Milovic, Maloca, Vrsajevic; Andrijasevic, Radosevic; Ozobic, Caktas, Oremus; Vukusic. All. Krsticevic

INTER (4-3-2-1): Handanovic; Silvestre, Samuel, Chivu, Nagatomo; Zanetti, Guarin, Cambiasso; Sneijder, Palacio; Milito. All. Stramaccioni. ARBITRO: Gocuk (Turchia).

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other