Pescara-Inter, le formazioni: Milito, Sneijder e Caprari cercano il gol

Pubblicato il 26 agosto 2012 10:34 | Ultimo aggiornamento: 26 agosto 2012 10:34

Stroppa (LaPresse)

Pescara, Stadio Adriatico – Le formazioni di PESCARA-INTER (ore 20.45).

Pescara (4-3-3): Perin; Zanon, Romagnoli, M.Capuano, Balzano; Nielsen, Colucci, Cascione; Weiss, Jonathas, Caprari.
A disp.: Anania, Cosic, Terlizzi, Bocchetti, Chiaretti, Bjarnason, Blasi, Celik, Abbruscato, Quintero, Ragusa, Brugman. All.: Stroppa.
Squalificati: Brosco (1)
Indisponibili: Crescenzi

Inter (4-3-2-1): Castellazzi; Zanetti, Silvestre, Ranocchia, Nagatomo; Guarin, Cambiasso, Gargano; Sneijder, Coutinho; Milito.
A disp.: Belec, Cincilla, Samuel, Jonathan, Juan Jesus, Cassano, Livaja, Longo, Mbaye, Bianchetti, Benassi, Duncan All.: Stramaccioni.
Squalificati: Palacio (1)
Indisponibili: Mariga, R.Alvarez, Chivu, Handanovic, Obi, Stankovic, Mudingayi.

Pur essendo appena al sesto campionato in serie A della propria storia, il Pescara per la terza volta debutta in un torneo di massima divisione affrontando l’Inter, ma per la prima volta lo fa in casa. Il 16 settembre 1979 vittoria nerazzurra a San Siro con autogol di Domenichini al 12′ e rete di Oriali al 69′. Rivincita abruzzese il 13 settembre 1987, con vittoria del Pescara 2-0 a Milano con le reti di Galvani al 40′ e Sliskovic su rigore al 57′.    Stroppa-Stramaccioni e’ sfida tra quasi debuttanti in serie A: esordio assoluto per l’ex tecnico dell’Alto Adige, appena 9 panchine per il nerazzurro.  L’Inter non vince alla prima giornata dal 9 settembre 2006, quando si impose 3-2 a Firenze. Nei 5 seguenti debutti i nerazzurri hanno collezionato 4 pareggi ed 1 sconfitta.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other