Eto’o piega la Lazio (2-1): l’Inter è l’anti Milan per lo scudetto

Pubblicato il 23 aprile 2011 17:14 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 17:57

MILANO- Inter-Lazio 2-1. Gol: Mauro Zarate 23′ (L) Wesley Sneijder 44′ (I) Samuel Eto’o 55′ (I). Espulsioni: Cesar Julio 22′ (I) Stefano Mauri 66′ (L)

L’Inter è l’anti Milan per lo scudetto.

Un’Inter coriacea, di carattere e incredibilmente combattiva porta a casa una grandissima vittoria, a fronte di una partita nata male, con il rosso a Julio Cesar e il rigore segnato da Zarate. Grandissima prova dei vari Sneijder, Eto’o e Zanetti, autori di una partita sensazionale.

Non solo gol, ma tanta abnegazione per i primi due.

Loro tre, con le loro grandissime giocate, hanno regolato una Lazio mai doma, che non è riuscita, fortuna nerazzurra, a dare il colpo del ko quando ne aveva la possibilità.

 

Inter: 1 Julio Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 15 Ranocchia, 55 Nagatomo; 4 Zanetti, 19 Cambiasso, 5 Stankovic; 10 Sneijder; 22 Milito, 9 Eto’o.
A disposizione: 12 Castellazzi, 7 Pazzini, 17 Mariga, 20 Obi, 23 Materazzi, 26 Chivu, 27 Pandev.
Allenatore: Leonardo
Lazio: 86 Muslera; 2 Lichtsteiner, 3 Dias, 20 Biava, 14 Garrido; 23 Bresciano, 24 Ledesma; 6 Mauri; 8 Hernanes; 10 Zarate, 22 Floccari.
A disposizione: 12 Berni, 5 Scaloni, 13 Stendardo, 15 Gonzalez, 18 Kozak, 19 Meghni, 32 Brocchi.
Allenatore: Edy Reja.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other