Inter-Torino 3-1, show di Lautaro e Sanchez: nerazzurri agganciano Lazio al 2° posto

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 13 Luglio 2020 23:50 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2020 23:50
Inter-Torino 3-1, show di Lautaro e Sanchez: nerazzurri agganciano Lazio 2° posto

Inter-Torino 3-1, show di Lautaro e Sanchez: nerazzurri agganciano Lazio al 2° posto (foto Ansa)

Inter-Torino 3-1, prima la papera di Handanovic, poi lo show di Lautaro Martinez (autore di un gol e di un assist) e di Alexis Sanchez (autore di due assist).

L’Inter risorge contro il Torino. I nerazzurri hanno vinto 3 a 1, in rimonta, e hanno agganciato la Lazio al secondo posto in classifica.

Prima della partita, la Curva Nord nerazzurra aveva contestato la squadra con uno striscione esposto fuori da San Siro (“Fuori i c…“).

Nel primo tempo, l’Inter sembrava la stessa delle ultime partite. I nerazzurri erano poco brillanti ed il Torino aveva chiuso la prima frazione di gioco in vantaggio grazie ad un gol di Belotti su una papera clamorosa di Handanovic.

Nella ripresa, i nerazzurri sono tornati in campo completamente trasformati. Tra il 48′ ed il 51′, nel giro di appena tre minuti, la squadra di Antonio Conte è passata dallo 0-1 al 2-1.

Prima Young ha segnato su assist di Lautaro, poi Godin è andato a segno di testa su passaggio smarcante di Alexis Sanchez. Dopo un’ora di gioco, Lautaro Martinez ha chiuso definitivamente i giochi su assist di uno scatenato Alexis Sanchez.

Insomma, non c’era Romelu Lukaku ma Lautaro e Sanchez non lo hanno fatto rimpiangere. Grazie a questo successo, l’Inter è tornato al secondo posto insieme alla Lazio. Il Torino invece non è ancora tranquillo perché la zona retrocessione è lontana solamente cinque punti.