Italia a Euro 2020, ecco quante partite giocherà allo Stadio Olimpico

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 13 Ottobre 2019 19:38 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2019 19:38
Italia Euro 2020 Stadio Olimpico quante partite giocano azzurri casa

Italia a Euro 2020

ROMA – L’Italia ha vinto due a zero contro la Grecia, con gol realizzati da Jorginho su rigore e da Federico Bernardeschi nella ripresa, e si è qualificata a Euro 2020 con tre turni d’anticipo. Sarà il primo campionato europeo itinerante e verrà disputato in   12 distinte città europee. L’unico stadio italiano della competizione sarà lo Stadio Olimpico di Roma. La nostra Nazionale potrà giocare dalle due alle quattro partite in questo stadio a seconda di alcune combinazioni. 

L’Italia è già certa di essere inserita nel gruppo A e per questo motivo giocherà almeno due partite allo Stadio Olimpico. Il gruppo A si giocherà tra Roma e Baku. Per avere la certezza di giocare tutte e tre le partite a Roma, la nostra Nazionale dovrà aspettare di conoscere il destino dell’Azerbaigian nelle qualificazioni ad Euro 2020. 

Gli azeri hanno una situazione molto diversa da quella dell’Italia. Mentre noi siamo già certi dell’approdo a Euro 2020, gli azeri sono ultimi in classifica. E’ probabile la loro eliminazione prima della fase finale della competizione. Se così fosse, l’Italia giocherebbe tutte e tre le partite a Roma. Nel caso in cui l’Azerbaigian dovesse qualificarsi miracolosamente a Euro 2020, l’Italia ne giocherebbe solamente due in casa. 

L’Italia potrebbe giocare anche una quarta partita allo Stadio Olimpico, uno dei quattro quarti di finale. L’Italia avrà la possibilità di giocare allo Stadio Olimpico  di Roma solo se qualificata come migliore terza.

Riportiamo di seguito, i 12 stadi di Euro 2020, primo campionato itinerante nella storia del calcio.

  • Stadio Olimpico, Roma, Italia
  • Baki Olimpiya Stadionu, Baku, Azerbaigian
  • Zenit Arena, San Pietroburgo, Russia
  • Parken Stadion, Copenhagen, Danimarca
  • Johann Cruijff ArenA, Amsterdam, Olanda
  • Arena Nationala, Bucarest, Romania
  • Wembley, Londra, Inghilterra (sede semifinali e finale)
  • Hampden Park, Glasgow, Scozia
  • San Mamés, Bilbao, Spagna
  • Dublin Arena, Dublino, Irlanda
  • Allianz Arena, Monaco di Baviera, Germania
  • Puskas Ferenc Stadion, Budapest, Ungheria.