Italia, Federico Bernardeschi si fa male e lascia il ritiro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Novembre 2018 13:51 | Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre 2018 23:36
Italia, Federico Bernardeschi si fa male e lascia il ritiro (foto Ansa)

Italia, Federico Bernardeschi si fa male e lascia il ritiro (foto Ansa)

FIRENZE – Federico Bernardeschi ha lasciato il ritiro della Nazionale a causa di un infortunio agli adduttori, i muscoli mediali della coscia. Dopo aver dato forfait, il giocatore della Juventus non sarà sostituito. Al netto  di Bernardeschi, insomma, l’Italia giocherà sabato contro il Portogallo (Nations League) e martedì (amichevole) contro gli Stati Uniti.

Il centrocampista offensivo dei bianconeri, poco utilizzato nelle scorse settimane da Allegri, ha quindi gettato la spugna. Almeno per ora. Le sue condizioni fisiche verranno monitorate quotidianamente e il guaio muscolare sarà ricontrollato la prossima settimana.

Questi sono, quindi, i giocatori convocati dall’allenatore Roberto Mancini nelle imminenti partite:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Sandro Tonali (Brescia), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Chiesa (Fiorentina), Vincenzo Grifo (Hoffenheim), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter).