Italia in Final Four di Nations League: calendario e squadre partecipanti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Novembre 2020 8:01 | Ultimo aggiornamento: 19 Novembre 2020 8:01
Italia in Final Four di Nations League: calendario e squadre partecipanti nel 2021

Italia in Final Four di Nations League: calendario e squadre partecipanti (Foto Ansa)

Italia qualificata per la Final Four di Nations League: le semifinali e finali si disputeranno in Italia a ottobre 2021.

L’Italia batte la Bosnia e si qualifica per la Final Four di Nations League, che si giocherà ad ottobre 2021 a Milano e Torino. Nell’ultima partita giocata a Sarajevo gli azzurri hanno battuto la Bosnia 2-0 e chiuso il girone al primo posto.

Italia-Bosnia: i gol degli azzurri

0-1: al 22′ pt Insigne sulla sinistra vede il movimento di Belotti, che, al volo, pur non colpendo bene, insacca.

0-2: al 23′ st Locatelli vede il movimento di Berardi, che in area con uno spettacolare sinistro al volo raddoppia. 

Final Four Nations League in Italia: squadre e calendario

Le squadre che giocheranno la Final Four sono: Italia, Belgio, Francia e Spagna.

Semifinali: 6-7 ottobre

Finale terzo posto: 10 ottobre

Finale: 10 ottobre

Le due semifinali si giocheranno allo stadio San Siro di Milan e all’Allianz Stadium di Torino. La finale per il terzo posto sempre a Torino e la finalissima a San Siro.

Nelle semifinali e in finale, in caso di parità dopo i tempi regolamentari si procede ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore. Nella finale per il terzo posto, invece, non sono previsti i supplementari: in caso di parità dopo i tempi regolamentari, si procede direttamente ai calci di rigore.

Le altre partite

Il Belgio si è qualificato per la Final Four di Nations League battendo la Danimarca per 4-2, su cesso che gli ha permesso di vincere il Gruppo B. I ‘Diavoli Rossi’ sono andati in vantaggio con Tielemans al 3′ pt, la Danimarca (reduce da cinque vittorie consecutive) ha pareggiato con Wind al 17′ pt. Nella ripresa, all’11’ st Belgio in vantaggio con Lukaku, che si ripete al 23′ st.

Un’autorete di Courtois a quattro minuti dalla fine riapre la partita ma un minuto dopo De Bruyne fa poker e il Belgio vince il girone con 15 punti lasciando i danesi e l’Inghilterra, che ha battuto 4-0 l’Islanda (doppietta di Foden), staccati di 5 lunghezze. (Fonti: Ansa, Sky Sport, YouTube)