Italia-Liechtenstein, le probabili formazioni: Mancini lancia Quagliarella e conferma Kean

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 25 marzo 2019 19:05 | Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2019 19:06
Italia-Liechtenstein, le probabili formazioni: Mancini lancia Quagliarella e conferma Kean

Italia-Liechtenstein, le probabili formazioni: Mancini lancia Quagliarella e conferma Kean. Foto ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI

PARMA – Dopo la bella vittoria contro la Finlandia, la Nazionale Italiana torna in campo per la seconda giornata delle qualificazioni al prossimo campionato europeo di calcio “Euro 2020”. Roberto Mancini dovrebbe confermare i calciatori che hanno brillato contro la Finlandia, in primis Kean e Barella. Il ct potrebbe fare un mini turnover inserendo in campo Spinazzola al posto di Piccini, Romagnoli al posto di Chiellini, Sensi al posto di Jorginho e Quagliarella al posto di Ciro Immobile.

Italia-Liechtenstein, le probabili formazioni: tocca a Quagliarella

Il ct Roberto Mancini dovrebbe schierare l’Italia con il 4-3-3, modulo tattico che ha dato grandi soddisfazioni nelle ultime partite. Tra i pali dovrebbe essere confermato Gigio Donnarumma, portiere del Milan che sta attraversando un ottimo periodo di forma. Davanti a lui dovrebbe essere schierata una difesa a quattro con due novità. Spinazzola dovrebbe essere preferito a Piccini, mentre Romagnoli dovrebbe dare un turno di riposo a Chiellini. Per il resto dovrebbero essere confermati Bonucci al centro e Biraghi a sinistra.

A centrocampo dovrebbe esserci solamente una novità. Sensi dovrebbe essere schierato in campo al posto di Jorginho. Per il resto Mancini dovrebbe confermare Marco Verratti e Nicolò Barella, in gol contro la Finlandia. Anche in attacco, dovrebbe esserci solamente un cambio. Fabio Quagliarella, autore di una grande prestazione contro la Finlandia, dovrebbe essere schierato titolare al posto di Ciro Immobile. Ai suoi lati dovrebbero essere confermati Federico Bernardeschi e Moise Kean, in rete contro la Finlandia.

Probabile formazione Italia (4-3-3): Donnarumma; Spinazzola, Bonucci, Romagnoli, Biraghi; Barella, Sensi, Verratti; Bernardeschi, Quagliarella, Kean.

Probabile formazione Liechtenstein (4-1-4-1): B. Büchel; Wolfinger, Kaufmann, Goppel, Rechsteiner; Weiser; Hasler, Polverino, M. Büchel, Salanovic; Gubser.